Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Pratt & Whitney: entrano in servizio nuovi A220 con motori GTF

Pratt & Whitney e JetBlue Airways hanno celebrato l’entrata in servizio del primo aeromobile A220 della compagnia aerea, equipaggiato con motori Pratt & Whitney GTF. L’evento è stato commemorato con una gate ceremony al Boston Logan International Airport, alla presenza di rappresentanti di JetBlue, Airbus e Pratt & Whitney, dopodiché l’aereo è partito per Tampa International Airport.

“Siamo entusiasti di presentare il nostro primo aeromobile A220 ai nostri clienti e di offrire loro un’esperienza di volo più silenziosa e sostenibile. L’A220 con motori GTF rappresenta il futuro della nostra flotta, con un’impareggiabile efficienza nei consumi, basse emissioni e comfort dei passeggeri leader del settore”, ha affermato Ursula Hurley, head of treasury and investor relations, JetBlue. “Pratt & Whitney è stata con noi sin dall’inizio e non vediamo l’ora di continuare il nostro forte rapporto”.

JetBlue ha ordinato 60 aeromobili Airbus A220-300 nel 2018 e successivamente ha ampliato l’ordine a 70 aeromobili nel 2019. La compagnia aerea ha anche ordinato 85 GTF-powered A320neo family aircraft, inclusi 13 A321LR e 13 A321XLR. La compagnia aerea attualmente opera 16 aerei della variante A321neo equipaggiati con motori GTF, 193 aeromobili della famiglia A320ceo con motori V2500 e 60 aeromobili Embraer E190 equipaggiati con l’APS2300E auxiliary power unit (APU).

“L’entrata in servizio del GTF-powered A220 per JetBlue è un momento fondamentale. Pratt & Whitney e JetBlue hanno collaborato strettamente sin dal primo volo della compagnia aerea nel 2000. Siamo onorati che JetBlue sia fiduciosa che la tecnologia rivoluzionaria dei motori GTF fornirà un vero valore alle loro flotte di prossima generazione”, ha affermato Rick Deurloo, chief commercial officer and senior vice president at Pratt & Whitney. “Siamo onorati di far parte di questo importante traguardo e non vediamo l’ora di supportare l’espansione di JetBlue e il loro impegno per l’aviazione sostenibile”.

Inoltre, Pratt & Whitney e Air Manas hanno celebrato la consegna del primo aeromobile Airbus A220-300 della compagnia aerea, in leasing tramite GTLK Middle East, dotato di motori Pratt & Whitney GTF.

“Siamo lieti di dare il benvenuto in flotta al primo GTF-powered A220 aircraft”, ha affermato Talgat Nurbaev, General Director of Air Manas. “Questi nuovi motori all’avanguardia ci consentiranno di servire meglio i nostri clienti, con i vantaggi economici di un minore consumo di carburante”.

Air Manas è stata fondata nel 2006 a Bishkek, Kirghizistan.

“Vorremmo dare il benvenuto ad Air Manas nella famiglia Pratt & Whitney”, ha affermato Rick Deurloo, chief commercial officer and senior vice president, at Pratt & Whitney. “Siamo entusiasti che sarà il primo operatore A220 nella CIS region e non vediamo l’ora di supportarli negli anni a venire”.

L’A220, dotato esclusivamente di motori GTF, offre costi operativi notevolmente inferiori rispetto agli aeromobili della generazione precedente. I motori offrono miglioramenti a due cifre nei consumi e nelle carbon emissions. Forniscono inoltre una riduzione del 75% della noise footprint, sulla base di un 75 dB noise contour, e producono emissioni di NOx del 50% al di sotto dell’International Civil Aviation Organization (ICAO) CAEP/6 regulation.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Condividi su…

Fonte: md80.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *