Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Pmi digitali leva di ripartenza, Phoenix scalda i motori

Phoenix scalda i motori per la sua prima edizione executive che, dopo l’evento di lancio del 2 maggio, prenderà il via nel prossimo autunno. Il programma di accelerazione per Pmi creato dal think-action-tank Venture Thinking con la collaborazione della Business school IESE, l’Università Campus Biomedico di Roma ed eFM, azienda leader nella trasformazione digitale degli ambienti di lavoro, non è un semplice corso ma “un laboratorio, un network di qualità e di competenze eterogenee che punta alla concretezza”, sottolinea Daniele Di Fausto, fondatore di Venture Thinking e Ceo di eFM.

Le priorità delle Pmi, nella fase post-lockdown, sono non solo economiche e finanziarie, ma anche tecnologiche e culturali, e includono il rafforzamento delle competenze, con la capacità di andare oltre le discipline meramente tecnologiche e di business. Non a caso Venture Thinking unisce filosofi e imprenditori, un connubio che simboleggia come per cogliere le opportunità – anche quelle che nascono dalla crisi coronavirus – occorre guardare oltre i propri confini e pensare “fuori dagli schemi” per trovare nuovi stimoli e idee.

Indice degli argomenti

corrierecomunicazioni.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *