Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Playoff NBA: Boston Celtics-Milwaukee Bucks, gara-1 in live streaming per tutti su Sky

RISULTATO E TABELLINO LIVE

Il racconto del primo tempo

Il primo possesso di Milwaukee è per Antetokounmpo che commette subito una palla persa contro il raddoppio della difesa di Boston, mentre Al Horford sblocca la partita dall’arco con i primi tre. Giannis risponde con la schiacciata a centro area su assist di Jrue Holiday, ma è Marcus Smart (con capelli verdi in pandane con la maglia dei Celtics) a punire di nuovo dall’arco per il 6-2 dei padroni di casa. L’attacco dei Bucks è tutto sulle spalle di Holiday che piazza due triple in fila per la parità a quota 8, mentre l’intensità e la pressione su ogni possesso è già alle stelle. Il primo timeout della gara arriva sul 10-10 tra le due squadre con Brown e Tatum ancora fermi a quota zero, mentre tutti i punti dei Bucks portano la firma di Holiday e Antetokounmpo. Al ritorno in campo Boston piazza un parziale di 8-2 sempre senza contare più di tanto sulle sue due stelle, mentre il supporting cast di Milwaukee produce appena due punti fortunosi con Brook Lopez. I Bucks commettono un paio di palle perse sanguinose ma non pagano dazio in difesa, poi Jaylen Brown vola sulla testa di Giannis e schiaccia al volo per il +7 dei padroni di casa. Portis però si inventa un parziale personale di 5-0 e i Bucks, pur soffrendo, rimangono lì a -2 forzando il timeout dei Celtics. Al rientro in campo Milwauke sono ancora gli ospiti a ripartire meglio con la tripla del sorpasso firmata da Jevon Carter e l’allungo di Wes Matthews, mentre Tatum continua a faticare a trovare buone soluzioni al ferro contro l’eccellente difesa dei Bucks, andando al primo riposo lungo sul 27-24 per Milwaukee forte di un parziale di 10-0.

Le second unit costruite attorno a Holiday da una parte e Tatum dall’altra si scambiano colpi da una parte e dall’altra, ma i Celtics continuano comunque a soffrire la mancanza dei punti di Tatum e Brown, fermi a quota 4 combinando i loro contributi. La difesa di Milwaukee comunque continua a mettere in difficoltà le due stelle dei Celtics, e sono due triple in fila di Grayson Allen e Wes Matthews a spingere gli ospiti sul massimo vantaggio sul 42-34. Brown si sblocca da fuori ma Allen risponde in transizione, poi Tatum si scuote da tre punti e Horford piazza la tripla del -2 a tre minuti e mezzo dalla fine per ricucire lo strappo. 

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *