Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Pioggia di fondi dal Comune per lo sport, il turismo e la scuola

Trentotto eventi sostenuti dal settore Sport, 11 dal settore Turismo e otto nel settore Scuola. Sono stati pubblicati i contributi elargiti nel 2020 dal Comune (nella foto il sindaco Stefano Zuccarini) alle associazioni per quanto riguarda l’area Cultura – Turismo – Formazione – Sport. Per Sport e…

Trentotto eventi sostenuti dal settore Sport, 11 dal settore Turismo e otto nel settore Scuola. Sono stati pubblicati i contributi elargiti nel 2020 dal Comune (nella foto il sindaco Stefano Zuccarini) alle associazioni per quanto riguarda l’area Cultura – Turismo – Formazione – Sport. Per Sport e Cultura 31 interventi. Il più sostanzioso è quello per la stagione concertistica 2020 e attività collaterali, con 11mila euro per l’associazione ‘Amici della musica Foligno Onlus’. Seguono i 5mila euro per il Carnevale dei ragazzi di Sant’Eraclio, che quest’anno ha festeggiato i 60 anni. 3mila euro per il Trofeo di Enduro Umbria – Marche, 3mila euro per i Corsi internazionali di interpretazione musicale e festival internazionale di musica da camera. Per il settore Scuola – Alta formazione spiccano le 7mila euro per il Laboratorio di Scienze sperimentali, per le ‘Attività e progetti nel tempo della pandemia’. Oppure i 5mila euro per il Centro sportivo italiano – Comitato di Foligno, che ha realizzato il progetto ‘Sport&Scuola per le scuole primarie’.

Per quanto riguarda il settore Turismo e Centro Storico la fanno da padrone i 38.500 euro per ‘l’Arte del Natale’ dell’associazione culturale ‘Borghi e Centri storici della Valle Umbra’, del presidente Aldo Amoni. Per il Paiper, del presidente Carlo Delicati, 2.500 euro per l’evento a Palazzo Trinci il 5 settembre scorso. Stessa cifra anche per la Befana Volante 2020 dell’associazione ‘Innamorati del Centro’. 3.500 per la Mostra Mercato della Città di Foligno – Folignomadeart.

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *