Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Piemonte Sport: “Aurora venga da noi, è la benvenuta”. La solidarietà all’attrice esclusa dalla Nazionale cantanti perché donna

Il Piemonte Sport, storica e gloriosa società calcistica vercellese, è diventata un punto di riferimento per il calcio femminile del territorio. Diverse calciatrici nate e cresciute nel vivaio biancorosso sono approdate in società prestigiose. Un lavoro che impegna sia la dirigenza guidata da Luca Sagristano che i responsabili del settore femminile, Domenico Limardi e Euplio Andrea Pastore (che da quest’anno, oltre al calcio a 11, è sbarcato nel mondo del calcio a 5).

Quanto accaduto ad Aurora Leone, attrice campana dei casertani dei The Jackal, allontanata durante la cena di gala che ha preceduto la Partita del cuore e, quindi, esclusa dalla gara benefica in programma allo Stadium di Torino solo perché donna, è stato immediatamente stigmatizzato dal club vercellese: «Sono trascorsi 130 anni da quando in Inghilterra un gruppo di operaie di una fabbrica di Preston fondò la Dick Kerr’s Ladies Football Club, una società che, oltreché in Gran Bretagna, venne seguita e invitata anche negli Stati Uniti per una tournée nelle quale affrontò anche squadre maschili».

Non solo, restando in tema di beneficenza la Dick Kerr’s disputò alcuni incontri per raccogliere incassi a favore dei reduci del primo conflitto mondiale. «Da allora – osservano al Piemonte Sport – il calcio femminile si è diffuso e affermato in tutto il mondo, ma purtroppo siamo ancora costretti a leggere o ascoltare episodi come quelli capitati ad Aurora Leone. Purtroppo quando il pregiudizio supera l’informazione e la realtà, subentra spesso l’ignoranza». Il club vercellese esprime la propria solidarietà a tutte le donne e le ragazze che «ogni giorno vedono osteggiata la loro passione verso il calcio». Quindi un pensiero e un invito all’attrice Aurora Leone: «Da noi al Piemonte Sport sarai sempre la benvenuta, sia a tavola che su un campo da calcio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Fonte: lastampa.it

Bellina Piazza

Bellina Piazza

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *