Viva Italia

Informazione libera e indipendente

PiazzaPulita, colpaccio-Formigli: “Prima volta in tv”. Tam-tam impazzito in magistratura, trema Piercamillo Davigo


Sullo stesso argomento:


Un ospite d’eccezione quello che questa sera, giovedì 27 maggio, Corrado Formigli accoglierà nello studio di PiazzaPulita su La7. Si tratta di Piero Amara, l’avvocato che ha dato il via allo scandalo della “loggia Ungheria” qualche settimana fa, terremotando la giustizia italiana e lambendo Piercamillo Davigo. L’intervista in diretta e in esclusiva servirà ad approfondire l’ennesimo caso che ha messo in imbarazzo la magistratura.

Quella denunciata da Amara, infatti, è un’associazione segreta che avrebbe cercato di condizionare le nomine all’interno delle Procure e di creare macchine del fango per influenzare alcune decisioni. Stando alle accuse mosse dall’avvocato, della Loggia farebbero parte politici, magistrati, imprenditori, avvocati e anche uomini dei vertici della polizia. Oltre al già citato Piero Amara, saranno ospiti del programma di La7 anche il professor Tito Boeri, Tomaso Montanari, Claudio Borghi Aquilini, e i giornalisti Emiliano Fittipaldi, Antonio Massari, Paolo Mieli e Alessandra Sardoni.

La trasmissione di Formigli, poi, si occuperà – come di consueto – anche dell’emergenza sanitaria, con l’analisi dei dati aggiornati della pandemia da Covid, e del futuro dell’Italia in vista dell’estate, con la possibilità che tutto il territorio nazionale passi in zona bianca. Infine, spazio a un nuovo capitolo dell’inchiesta di Piazzapulita sulle condizioni dei lavoratori nel distretto del tessile a Prato. Nel corso della serata, come sempre, anche un nuovo racconto dello scrittore Stefano Massini.

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *