Viva Italia

Informazione libera e indipendente

PHOTO – L’universo dei distributori automatici

Altro che solitudine dei numeri primi: Eiji Ohashi, un fotografo di Hokkaido, in Giappone, ha voluto concentrarsi su un progetto che renda onore a chi non ne ha mai avuto: i distributori automatici. In effetti, difficilmente qualcuno ha mai provato empatia verso il loro insostituibile contributo alla società: una volta ottenuta la bibita, la merendina, le patatine o le schiacciatine alle olive si lasciano alle spalle, incuranti dei loro sentimenti.

Non che Ohashi abbia fatto molta fatica a trovarli: in Giappone ne esistono oltre 5 milioni, in funzione 24 ore su 24 e piazzati ovunque sia ritenuto commercialmente utile. Eiji (si chiama così, bisogna avere pazienza), ha rintracciato quelli piazzati nei posti più isolati e improbabili, fotografandoli tutti in diverse ore della giornata, per dare vita al progetto Roadside Lights.

Il messaggio lanciato è proprio verso la solitudine, lo stato di abbandono luminoso di chi deve dispensare bibite e merendine sempre e comunque, sotto il sole o coperto di neve. A dare l’idea a Eiji (vale quanto detto prima), è stata una vicenda personale: semi-bloccato sotto una tormenta di neve, è riuscito a trovare la strada di casa seguendo le luci rassicuranti dei distributori di patatine piazzati lungo la strada. E se non vi scappa una lacrima adesso, probabilmente non avete cuore. Tiè.

Fonte: quotidianocanavese.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *