Viva Italia

Informazione libera e indipendente

PESCOPAGANO-SANT’ANDREA DI CONZA UNITI NELLO SPORT

“Pescopagano e Sant’Andrea di Conza: due paesi situati in due Regioni e due Province diverse, stanno però trovando motivi di unione e di collaborazione nello sport” rende noto la Società UsdPescopagano1926 che prosegue: 

“Da molti anni, superando divisioni e campanilismi, i due paesi si sono ritrovati accomunati da situazioni sociali, culturali e lavorative: molte famiglie sono nate dalla unione tra lucani e campani e, negli anni, molti sportivi e calciatori delle due realtà hanno difeso e indossato i colori dei due paesi e hanno disputato campionati regionali sui loro campi sportivi.

Ecco perché si è pensato e si sta lavorando per mettere le basi di una vera e propria “Collaborazione Sportiva”.

Per dare forza e continuità al progetto sportivo pescopaganese che dura da 20 anni consecutivi (senza mai dimenticare la lunga storia sportiva nata il 1926) s’intende formare una squadra competitiva, composta da Calciatori dei due centri, con responsabili tecnici qualificati, sia di Pescopagano (Pz) che di Sant’Andrea di Conza (Av) ed una Dirigenza motivata, attiva e collaborativa, capace di unire le due realtà e per dare vita negli anni anche ad un valido settore giovanile.

Si è infatti consapevoli che, per andare avanti e migliorarsi, c’è sempre bisogno di nuove risorse e nuove motivazioni, il giusto ottimismo ed equilibrio: ciò potrebbe consentire di raggiungere nuovi traguardi e conseguire tante soddisfazioni.

La Società Usd Pescopagano 1926 ha ufficializzato l’iscrizione nel Campionato di Prima Categoria e nel Campionato Juniores Regionale_under19, con le importantissime ed indispensabili conferme del gruppo vincente nel Campionato di Seconda Categoria nella precedente stagione sportiva, guidati da Capitan Lanza Adriano (alla sua 25esima stagione in rossoblu), Angiolillo Fabrizio, Bruno Alfonso, Bruno Paolo, Capasso Lorenzo, Gaudiosi Michele, Lanza Vincenzo, Lotano Michele, Mazzeo Bartolomeo, Miele Leo, Miele Mauro e Miele Antonio, Ostiario Antonio, Pelosi Agostino, Tobia Gerardo e Bomber Capuano Giuseppe, i ritorni di ragazzi competitivi come Capuano Michele, Di Emidio Luigi, Perriello Antonio e Tobia Nunzio e l’innesto di ragazzi che possono dare quel qualcosa in più e la giusta esperienza per affrontare un campionato da protagonisti come Repole Vito, Angelillo Michele, Cerone Andrea e Alvino Giuseppe.

Per creare la giusta amalgama e avere i giusti equilibri nel gruppo e nello spogliatoio, la società ha affidato la gestione tecnica al duo Paolo Pinto-Camerlingo Roberto.

Agli Storici Dirigenti Montano Pasquale (Presidente), Gonnella Francesco, Ciacciariello Gerardo, Musano Gerardo, Giorgio Antonio e Martino Antonio, si aggregheranno altri Dirigenti come Alvino Vito, Altera Pietro e Di Guglielmo Antonio che porteranno nuova linfa e collaborazione, lasciando sempre le porte aperte a chi vorrà far parte di questo gruppo.

Come ogni anno, l’obiettivo è quello di vivere e di regalare emozioni a chi partecipa attivamente e a chi segue, con interesse e passione, il progetto della Società.

Le “energie e competenze” di questo “nuovo corso” rafforzano e rilanciano il progetto, convinti che esistano tutti i presupposti per vivere insieme una stagione entusiasmante.  Ai calciatori, il compito di affrontare, in campo, nel migliore dei modi tutte le gare per competere al massimo livello. Ai Dirigenti, Allenatori e Tifosi il compito di creare le migliori condizioni. Il futuro è in corso, il meglio deve ancora arrivare! Buona Stagione Sportiva 2020-21 a tutti”.

Condividi subito

Fonte: lecronachelucane.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *