Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Perkins annuncia la sua gamma completa di motori elettronici Serie 5000 |

La nuovissima Serie Perkins 5000 è una gamma elettronica completa di motori in linea a 6 e 8 cilindri e motori V12 e V16, progettati specificamente per il mercato della produzione di energia per fornire soluzioni ad applicazioni critiche come data center e ospedali, dove i tempi di inattività non sono un’opzione, alimentazione affidabile o in standby.

La gamma di alimentazione elettrica completamente elettronica più potente e più ampia di Perkins, la serie 5000, è stata progettata per ottimizzare le esigenze dei clienti in termini di alimentazione rapida, affidabile ed economica, offrendo al contempo affidabilità, prestazioni elevate e tranquillità.

Fornendo potenza affidabile quando necessario, la serie 5000 offre: accettazione del carico, risposta e prestazioni eccezionali, elevata densità di potenza in un ingombro ridotto per facilità di installazione e basso costo di proprietà con consumo di carburante e olio ottimizzato.

Perkins 5000: ridefinisce gli standard nella generazione di potenza

Con un potenziale compreso tra 750 e 2500 kVA, i motori della serie 5000 a iniezione elettronica di carburante sono costruiti secondo standard di livello mondiale per alta efficienza, basso consumo di carburante e standard globali sulle emissioni.

Ricca di funzionalità e prestazioni per fornire una produzione di potenza affidabile fino a 2500 kVA per lo standby e 2250 kVA per le applicazioni principali, la serie 5000 è progettata per fornire energia elettrica quando e dove necessario. Che si tratti di applicazioni di alimentazione critiche o di alimentazione primaria o standby, la gamma di motori è stata ottimizzata e testata per offrire prestazioni affidabili e convenienti.

La futura generazione della potenza elettrica

Con diversi modelli di motori che offrono una notevole potenza in uscita fino a 2500 kVA, ogni aspetto della nuova gamma di motori della Serie 5000, dalle eccezionali capacità di accettazione del carico ai componenti personalizzati e alle tecniche di progettazione innovative, è stato progettato per ottimizzare i nostri clienti esigenze di alimentazione rapida, affidabile ed economica”, afferma il direttore vendite di Eame Richard Hemmings. “A febbraio 2021 abbiamo lanciato il primo modello della serie – il 5008C-E30TAG – in Nord America. Sono davvero felice di presentare ora la gamma completa di varianti a 6, 8, 12 e 16 cilindri che sarà offerta ai nostri clienti in Europa, Africa e Medio Oriente”.

Progettata, progettata e realizzata per fornire alimentazione affidabile per installazioni prime e standby, inclusi data center e ospedali, la Serie 5000 è stata rigorosamente testata per prestazioni e durata, con oltre 10.000 ore di funzionamento già disponibili. Con un’infrastruttura critica in gioco, il motore è stato testato e testato in ambienti difficili.

Ottimizzata per l’accettazione del carico

I turbocompressori ottimizzati consentono ai motori della Serie 5000 di offrire un’eccezionale accettazione del carico, conforme agli standard Iso 8528-5 G2 e G3, e la capacità di accettare il 100% del carico a blocchi Nfpa. Tutto ciò significa che la serie 5000 raggiunge il ripristino completo dopo la prima fase di carico entro 13 secondi.

“La capacità del motore di fornire rapidamente un’alimentazione di backup stabile è un requisito fondamentale per applicazioni critiche come data center e ospedali”, ha affermato Steve Chesworth, product manager della Serie 5000. “Ispirata a nove decenni di esperienza nella progettazione di motori e nella produzione, la Serie 5000 è stata progettata da zero ed è il culmine di molti anni di ricerca, sviluppo e test rigorosi. Siamo fiduciosi che questa gamma di motori supererà le aspettative dei nostri clienti”.

La sostenibilità al primo posto

Progettati per essere conformi agli standard sulle emissioni Epa Tier 2, i motori della serie 5000 assicurano che il tuo gruppo elettrogeno sia “a prova di futuro” tenendo presente la sostenibilità. Il design del motore principale presenta iniettori di carburante elettronici di nuova concezione per ridurre le emissioni di scarico.

Per i produttori di generatori e gli utenti finali che desiderano ridurre le proprie emissioni di carbonio, la Serie 5000 può funzionare con biodiesel fino a B20, sulla base di una diluizione del 20% di biodiesel con diesel standard o sul 100% di olio vegetale idrotrattato (Hvo) secondo EN15940 come spiegato dettagliatamente nel manuale di uso e manutenzione Perkins Serie 5000.

Gli utenti finali possono ridurre i propri Tco sfruttando le capacità telematiche della Serie 5000. Progettato con un modulo di controllo motore (Ecm) integrato e un pacchetto sensori, il pacchetto compatto si integra facilmente con gli ecosistemi telematici esistenti per consentire il monitoraggio remoto, consentendo agli operatori di monitorare facilmente sia il generatore che il motore.

I motori della Serie 5000 riducono il consumo di fluidi ed estendono gli intervalli di manutenzione con parti riprogettate, tra cui nuove fasce elastiche e gruppo camicie, sistema di alimentazione elettronico e filtri del carburante per offrire una lunga durata e una maggiore efficienza per ridurre al minimo il costo totale di esercizio.

Fonte: dieselweb.eu

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *