Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Perché la chiusura di questa settimana potrebbe catapultare le azioni Iervolino & Lady Bacardi Enter …

Perché la chiusura di questa settimana potrebbe catapultare le azioni Iervolino & Lady Bacardi Entertainment verso i massimi storici?

La settimana è iniziata col botto per il titolo che si occupa di produzioni televisive e cinematografiche. Con un rialzo del 16%, infatti, è stato il migliore del listino milanese. Una forte spinta è sicuramente venuta dalla valutazione del titolo che, come scritto nei precedenti report, presenta un forte livello di sottovalutazione qualunque sia l’indicatore utilizzato.

Il fair value, ad esempio, è stimato essere superiore ai 10 euro per un potenziale rialzista di circa il 200%. Lo stesso livello di sottovalutazione si ottiene andando a guardare il rapporto prezzo/utili. Anche il rapporto “enterprise value to sales” di circa 0.76 per l’esercizio in corso esprime una forte sottovalutazione della società. Infine, il prezzo dell’azienda rispetto al valore netto contabile fa apparire l’azione come relativamente economica.

Per concludere con gli aspetti positivi del titolo facciamo notare come la situazione economica di Iervolino & Lady Bacardi Entertainment sia molto florida. La situazione finanziaria della società, infatti, appare eccellente visto che il rapporto debito totale /capitale si aggira intorno al 30%.

Per gli analisti il consenso è accumulare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 35% circa.

Perché la chiusura di questa settimana potrebbe catapultare le azioni Iervolino & Lady Bacardi Entertainment verso i massimi storici: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Iervolino & Lady Bacardi Entertainment (MIL:IE) ha chiuso la seduta del 13 settembre a quota 3,84 euro in rialzo del 16,36% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

Guardando con attenzione il grafico notiamo come le azioni abbiano rotto al rialzo la forte resistenza in area 3,76 euro, I obiettivo di prezzo della proiezione rialzista in corso. Affinché questo break rialzista venga confermato, però, è necessario che la chiusura settimanale sia superiore a 3,76 euro. In questo caso l’obiettivo successivo si troverebbe in area 4,48 euro (II obiettivo di prezzo), mentre la massima estensione rialzista si troverebbe in area 5,20 euro (III obiettivo di prezzo).

Da notare che con una chiusura settimanale su questi livelli lo Swing Indicator e del BottomHunter darebbero un segnale di acquisto.

In caso contrario le quotazioni ritornerebbero in area 3 euro.

iervolino entertainment

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Fonte: proiezionidiborsa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *