Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Per istruzione e sport, il sindaco di Tortona sceglie due consiglieri incaricati

Da sinistra: i consiglieri incaricati Filippo Fava e Matteo Fantone

Sono Filippo Fava per lo Sport e Matteo Fantone per la scuola

TORTONA. Nel consiglio comunale di lunedì 29 marzo, il sindaco Federico Chiodi ha annunciato di aver nominato due consiglieri incaricati: Filippo Fava con l’incarico istruttorio per lo Sport e Matteo Fantone con l’incarico istruttorio per l’Istruzione.

La figura del consigliere incaricato è stata introdotta nello statuto e nel regolamento del Comune di Tortona dalle ultime modifiche approvate lo scorso anno dal consiglio: in base allo statuto, i consiglieri incaricati svolgeranno approfondimenti collaborativi, ma non potranno adottare atti che impegnino il Comune nei confronti di terzi, né svolgere compiti di amministrazione attiva; non riceveranno alcuna indennità e risponderanno direttamente al sindaco o all’assessore competente, partecipando alle riunioni di Giunta esclusivamente su invito.

«La scelta di affidare queste due specifiche materie sono anche legate a particolari obiettivi che intendiamo perseguire in questi due campi – ha detto il sindaco –. Il mondo dello sport sta attraversando un momento particolarmente difficile a causa della crisi sanitaria. Non solo è necessario individuare soluzioni a sostegno delle complessa realtà sportiva cittadina in questa fase, pur nel rispetto delle regole imposte dagli organi superiori, ma ancora di più studiarne un rilancio quando, speriamo presto, sarà possibile ritornare gradualmente alla piena attività. Il consigliere Fava conosce molto bene questo mondo, ha grande esperienza anche nei rapporti con le società sportive e con gli organi di gestione dello sport a livello locale, regionale e nazionale. Caratteristiche che ritengo ci saranno molto utili».

«L’istruzione è un ambito di primo piano per l’attività della nostra amministrazione che entra ora in una fase cruciale con diversi obiettivi che vogliamo conseguire – ha aggiunto -. La riorganizzazione dell’offerta scolastica sul nostro territorio, arricchita dall’avvio del corso di studi superiore di logistica, e l’annosa questione della collocazione dell’istituto Tortona B per il quale si sta arrivando a una soluzione che richiederà impegno e stretta collaborazione fra Comune e Scuola. Inoltre, il periodo difficile che stiamo attraversando impone anche di ripensare e adeguare la modulazione dei servizi scolastici proposti. Una serie di questioni per affrontare le quali ritengo sarà indispensabile la collaborazione del consigliere Fantone, docente lui stesso, con esperienza anche sul lato organizzativo e che ben conosce la realtà scolastica cittadina, il quale potrà quindi affiancare con competenza l’assessore Marzia Damiani in questa fase importante e delicata».

Fonte: ilsecoloxix.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *