Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Pedersoli-Tomasi dominano a San Martino di Castrozza

La 40ª edizione del Rally di San Martino di Castrozza, valido come secondo appuntamento del campioanto italiano WRC, è stata una gara a senso unico.

Luca Pedersoli, navigato da Anna Tomasi, tornato sulla sua Citroen DS3 WRC, la vettura che lo scorso anno gli dette proprio in Trentino il titolo tricolore, l’ha controllata dal primo all’ultimo chilometro.

Il bresciano, partito al comando, ha chiuso in prima posizione infastidito solamente, prima da Corrado Fontana e Nicola Arena, Hyundai i20 NG Wrc, fermatisi a metà gara dalla rottura dell’acceleratore, e poi fino al traguardo dal siciliano Andrea Nucita Hyundai i20 R5 in coppia con il fratello Giuseppe.

Il siciliano, proprio in vista del traguardo si è visto però soffiare la seconda posizione da Simone Miele alla guida di una DS3 WRC con alle note Roberto Mometti.

Il driver milanese ha condotto una prima parte di gara non velocissima e solo sul finale ha realizzato tempi di assoluto valore, aggiudicandosi le ultime due prove e strappando per un solo decimo di secondo la seconda piazza all’avversario.

Con questo successo Miele passa al comando della classifica di Campionato con 16 punti, un punto davanti a Pedersoli e due a Rossetti.

Fonte: raisport.rai.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *