Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Paralimpiadi Tokyo, ancora medaglie per l’Italia

Arrivano altre 3 medaglie alle Paralimpiadi di Tokyo per i colori azzurri, Ndiaga Dieng, col crono di 3’57”24, conquista il bronzo nei 1500 metri piani, categoria T20, oro al britannica Ower Miller, 3’54”57 argento per il russo Aleksandr Rabotnitskii, 3’55”78. Un altro podio nell’atletica arriva dal lancio del peso F12 con Assunta Legnante, l’azzurra con la misura di 14.62 chiude alle spalle dell’uzbeka Safiya Burkhanova, 14.78, bronzo alla messicana Rebeca Valenzuela Alvarez, 13.72.  

Federico Mancarella bronzo nel kayak 200 metri, categoria k12. Sul gradino più alto del podio l’australiano Curtis McGrath, argento all’ucraino Mykola Syniuk. 

Argento di Stefano Raimondi nei 200 misti di nuoto, categoria Sm10. L’atleta veronese, alla settima medaglia nei Giochi giapponesi, nuota in 2’07”68, meglio di lui l’ucraino Maksym Krypak, oro e record paralimpico, 2’05”68, bronzo all’olandese Bas Takken, 2’11”39.
 

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *