Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Papa Francesco, “i valori registrati negli esami del sangue”: tam-tam sulle dimissioni, l’ultimo bollettino


Sullo stesso argomento:


Procede senza particolari intoppi il decorso post-operatorio di Papa Francesco, che si trova ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma dopo aver subito un intervento al colon la scorsa domenica. L’ultima notte è stata piuttosto tranquilla per il Pontefice, che nei giorni scorsi era stato vittima di episodi febbrili: per il resto le sue condizioni sono buone, anche se comunque la riabilitazione non è banale per un uomo di 84 anni. 

Bergoglio potrebbe essere dimesso già lunedì, o comunque all’inizio della prossima settimana, dato che era prevista una degenza di circa sette giorni salvo complicazioni, che al momento non risultano esserci. “La giornata di Papa Francesco è stata tranquilla – ha fatto sapere Matteo Bruni, direttore della sala stampa della Santa Sede – con il decorso clinico atteso, gli esami del sangue sono soddisfacenti e prosegue le cure prescritte”. Venerdì il Pontefice ha celebrato la messa nella cappella privata, dopodiché ha cenato con medici e infermieri

“Il Santo Padre, toccando con mano l’umana dedizione del personale medico-sanitario che lo assiste, rivolge un particolare pensiero a tutti coloro che con cura e compassione scelgono il volto della sofferenza, coinvolgendosi in una relazione personale con gli ammalati, soprattutto i più fragili e vulnerabili”. Intanto Bergoglio si sta preparando a celebrare l’Angelus dal decimo piano del Gemelli, come già fatto in precedenza da Giovanni Paolo II. 

comments powered by Disqus.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *