Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Pallamano, Mondiali 2023: Svezia e Spagna ancora al vertice

Giornata di verdetti ai Mondiali di pallamano al maschile con l’ultima fase del round pre-eliminatorio per quanto riguarda il Gruppo A-B-C-D. Spagna e Svezia si confermano le squadre da battere dopo una prima interessantissima fase.

Iniziamo proprio dal team iberico che ha battuto senza molti problemi l’Iran per 35 a 22, un match valido per il Gruppo A. Il raggruppamento citato ha visto, invece, l’uscita di scena del Cile, out dopo aver perso per due punti (35 a 33) contro il Montenegro.

La Francia ha primeggiato in scioltezza contro la Slovenia per 35 e 31, i transalpini si preparano per la prossima fase del torneo dopo aver dominato la scena sin dal primo giorno d’azione. Ottima prestazione anche per Polonia, padroni di casa che si sono imposti per  27 a 24 su Arabia Saudita.

Pallamano femminile, Serie A 2023: il Pontinia mantiene la leadership della classifica

La Svezia regna nel Gruppo C, gli scandinavi hanno avuto la meglio sull’Uruguay per 47 a 12, mentre il Brasile ha dovuto lottare per superare 30 a 28 il Capo Verde che in ogni caso ha saputo accedere alla seconda fase del Mondiale grazie all’eliminazione dell’équipe uruguaiana. Quest’ultima formazione ha alzato bandiera bianca contro la Corea del Sud, out dopo aver perso contro all’Islanda per 25 a 28. Nel ‘Main Round’ ritroveremo anche il Portogallo e l’Ungheria, squadra che oggi ha ceduto per 27 a 20 contro i portoghesi.

Si concluderà domani la prima fase del campionato del mondo con i verdetti dai raggruppamenti E-F-G-H. Occhi puntati su Danimarca, Olanda, Egitto, Svezia, Norvegia, team che tentano di raggiungere la Germania nella seconda fase dei Mondiali.

I RISULTATI DI OGGI (16 GENNAIO)

Gruppo A
Montenegro – Cile 35-33
Iran – Spain 22-35

Gruppo B
Slovenia – Francia 31-35
Polonia – Arabia Saudita 27-24

Gruppo C
Brasile – Capo Verde 30-28
Uruguay – Svezia 12-47

Gruppo D
Sud Corea – Islanda 25-38
Portogallo – Ungheria 27-20

Foto.LPS

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *