Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Padre uccide i figli: “La mamma era convinta che fossero al sicuro”

Gessate (Milano), 29 giugno 2020 – «Non sappiamo se avesse già ritirato la lettera che era appena stata spedita. Ma una cosa è certa: neppure la più fervida immaginazione avrebbe potuto fare presagire la tragedia”. Davide Colombo è l’avvocato al quale Daniela Fumagalli si era rivolta per mettere nero su bianco la separazione da Mario Bressi. È il legale a raccontare la delicata fase in cui la fine di un matrimonio si trasforma in un pezzo di carta bollata. E in questo caso “non c’era alcun elemento per temere anche le solite complicazioni”.

Una pratica fuori dal comune per un solo particolare: nessuna voglia di rivalsa nei confronti del marito. Anzi, è proprio attorno alla personalità dell’impiegato che si era delineato il mandato al professionista: “Niente strappi, ma la ricerca di un accordo su tutta la linea – spiega Colombo -. La mia cliente non riteneva che ci sarebbero stati problemi. Bressi era equilibrato, tranquillo, molto affezionato ai figli. Lei era convinta che i piccoli con il papà fossero al sicuro, altrimenti non glieli avrebbe certo affidati”. E se ne avesse avuto paura, “non avrebbe neppure continuato a vivere con lui”.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *