Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Padova, si getta nel fiume per sfuggire alla polizia: muore annegato

Una volante del Commissariato Stanga, nel servizio di prevenzione, aveva deciso di controllare 4 stranieri che stavano transitando lungo una strada che corre parallela all’argine del fiume Brenta. Alla vista degli agenti, due sono fuggiti, mentre gli altri sono stati bloccati. Nel frangente, uno dei due ha reagito violentemente, aggredendo e ferendo un agente, riuscendo così a divincolarsi e a tuffarsi nel fiume, benché rincorso dagli investigatori.

La seconda persona che era sotto controllo ne ha approfittato per scappare. Sono scattate le ricerche e attuato un cordone di sorveglianza della zona che, finora, ha portato ad alcun esito degli altri tre che sono fuggiti. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *