Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Outdoor Lifestyle

Bestmotori.it al 12° Salone del Camper di Parma

PARMA – Con circa 100.000 visitatori in 9 giorni di fiera (11-19 Settembre 2021), si chiude con un record di presenze la 12° Edizione del Salone del Camper nei padiglioni di Fiere di Parma. Con più di 200 espositori presenti provenienti da 15 paesi, oltre 600 modelli suddivisi in 5 padiglioni, il salone si conferma con l’Evento con la E maiuscola per il mondo dell’en plein air in Italia e fra i più importanti al mondo. A conferma di questo crescente interesse verso la kermesse parmense, c’è stato un’incremento di visitatori del 74% rispetto all’edizione 2020, ben 453 media accreditati (fra cui bestmotori.it) e oltre 920 articoli pubblicati, svariati servizi su testate nazionali e web, e una strepitosa campagna social con oltre 2 milioni di persone raggiunte, 212 mila interazioni e l’incremento del 13% dei fan della pagina ufficiale del salone da inizio fiera. Come sovracitato, i più importanti marchi internazionali del settore del camper si sono dati appuntamento a Parma per presentare le novità di prodotto e le gamme complete delle loro produzioni. Prima mondiale per iSmove 7.3 F di Niesmann+Bischoff. Inoltre debutto sul mercato italiano per Life Style Camper Group Limited con i suoi camper leggeri, strabilianti ed economici. Novità anche da Laika con i nuovi Ecovip Campervan, mentre con le novità di Fendt si è entrati nel segmento del caravan di lusso. Anche Hobby ha portato in fiera una novità: un marchio, denominato Beachy, ispirato alla vita da spiaggia. Anche Adria, Sonic Motorhome e Alpina hanno presentato interessanti novità per la vita all’aria aperta. Nello stand di Nuova Allcar un innovativo veicolo allestito come camper per fuoristrada, mentre nello stand di Westfalia la parte del leone l’ha fatta il Kelsey, costruito su Ford Transit, completo e compatto e può ospitare 4 persone. Giottiline, con il suo marchio Giottivan ha invece presentato il Van 60B, un mezzo estremamente pratico e maneggevole. Tantissime altre sono state le aziende presenti negli oltre 150 mila mq di superfice espositiva occupata, solo per citare alcuni fra i più importanti brand internazionali: Arca, Carthago, Elnagh, Etrusco, Eura Mobil, Ford, Mercedes Benz, McLouis, Mobilvetta, Rimor, Roller Team, Hymer……Molte sono state anche le aziende di accessori e componentistica presenti: Fiamma, Teleco, Truma, Vecamplast, Sunroad…..Oltre all’esposizione dei mezzi e degli accessori, a Parma ci sono stati tanti eventi che hanno coinvolto, nei 9 giorni di fiera, i tantissimi visitatori intervenuti. Uno degli appuntamenti più coinvolgenti è stato “Cucinare in Camper”: 9 show cooking con più appuntamenti per ogni giornata, per imparare a cucinare in camper piatti semplici e gustosi con i consigli degli chef dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo. Altro appuntamento molto seguito è stato “Camper Facile: a scuola di camper” per insegnare, con video tutorial, ai neofiti del settore, la piacevolezza della vita in camper. L’intrattenimento ha riguardato anche i più piccoli con “Kinderheim, la Tenda del Bosco”, un momento per educare i bambini alla vita nella natura. Spazio anche per gli amici a 4 zampe con aree dedicate, mentre l’esterno del salone ha ospitato “Outdoor & Bike” con percorsi Pumptrack e MTB. Molto ben riusciti sono stati anche i “Giardini del Salone”: aree di relax all’interno di ogni padiglione dove potersi rilassare fra una visita e l’altra. Archiviata già da poche ore, si pensa già alla prossima edizione: appuntamento dal 10 al 18 Settembre 2022, sempre nei padiglioni di Fiere di Parma!!!!

Bruno Allevi

Fonte: bestmotori.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *