Viva Italia

Informazione libera e indipendente

OnlyFans: cos’è e come funziona il social network hot

Da un po’ di tempo OnlyFans è uno dei trend topic del mondo online, e non solo: questo sito ha avuto un boom clamoroso durante la pandemia COVID-19, passando dai 100 mila creator nel 2019 agli oltre 1,5 milioni nel 2022; ad essere aumentati vertiginosamente sono anche gli utenti e il fatturato, che hanno superato rispettivamente i 170 milioni e i 2 miliardi e mezzo di dollari. Ma che cos’è di preciso OnlyFans? In tanti ne hanno probabilmente sentito parlare per via dei contenuti espliciti veicolati, ma su questa piattaforma potete trovare anche ricette, divulgazione e molto altro; ecco di cosa si tratta nello specifico.

london, england november 16 the onlyfans logo is displayed on a tablet at the onlyfans creative fund filming event on november 16, 2022 in london, england photo by john phillipsgetty images for onlyfans

John Phillips

Cos’è OnlyFans?

OnlyFans è, molto semplicemente, un social network basato sulla condivisione di contenuti nei confronti della propria fanbase: la differenza rispetto alle altre piattaforme è che qui questa fruizione è a pagamento; se volete seguire un profilo particolare, interagire con esso e visualizzare i contenuti dovrete sottoscrivere un abbonamento specifico. Non c’è una cifra precisa, essendo che l’iscrizione ad OnlyFans e la creazione di un proprio account sono totalmente gratuite ed è solo il content creator specifico a decidere quanto far pagare per i propri contenuti, le interazioni e quant’altro.

Tutto questo può essere veicolato per l’appunto tramite un abbonamento o attraverso l’acquisto singolo dell’item messo in vendita, che può anche essere personalizzato. Chiunque può pubblicare qualcosa e iniziare a guadagnare denaro grazie alle proprie proposte: tenete comunque presente che ogni transazione passa attraverso OnlyFans ed è illegale chiedere donazioni private fuori dal radar della piattaforma.

L’interfaccia OnlyFans

A livello di interfaccia, OnlyFans non è diverso da qualsiasi altro social potreste aver usato in vita vostra: c’è il tasto home, l’icona delle notifiche (che nello specifico riguardano la vostra interazione con gli altri utenti, le iscrizioni che avete attivato, gli abbonamenti ecc.), i post, le chat private ed ovviamente il vostro profilo. Anche se non siete mai stati su OnlyFans o non ne avete mai sentito parlare, dunque, avrete intuito che si tratta di una piattaforma utilizzabile con estrema facilità.

Come funziona OnlyFans

Ora che avete capito che cos’è OnlyFans, approfondiamo i dettagli relativi al suo funzionamento. La prima cosa da fare è, abbastanza ovviamente, iscriversi e creare un proprio account: senza questo, infatti, non potrete in alcun modo visualizzare i contenuti, nemmeno quelli gratuiti. il procedimento è semplice ed intuitivo e non dovrete fare altro che compilare gli intuibili campi che vi verranno proposti. Vi segnaliamo che esistono due tipi di profili: quello da utente semplice, che è il tipo di profilo dedicato a chi vuole solo iscriversi ad OF e visualizzare i contenuti dei profili a cui è interessato, e quello da creatore di contenuti. Nel caso vogliate quindi postare qualcosa sul vostro profilo e monetizzare tramite abbonamenti ed iscrizioni, è questa l’opzione che dovrete cliccare.

L’iscrizione come content creator

Ora ci concentreremo su questa eventualità, essendo che l’iscrizione come utente semplice non comporta nessun passaggio particolare rispetto alla generica registrazione a un social o a un sito. Per guadagnare con OnlyFans, invece, servono dei passaggi aggiuntivi: innanzitutto dovete cliccare sull’opzione Aggiungi conto (per guadagnare) ed il sistema vi chiederà di inserire i dati relativi alla vostra persona come nome, immagine, biografia, paese di provenienza e tutte le informazioni personali. A questo punto dovrete cliccare su INVIA PER L’APPROVAZIONE ed inserire i dati del vostro conto corrente.

Come pagare su OnlyFans

Essendo un social legato alle transazioni economiche, è fondamentale sapere come aggiungere un metodo di pagamento al profilo per usufruire dei vari contenuti. Cliccate l’icona personale per trovare la sezione Le tue carte e accedere alle opzioni LE TUE CARTE, PAGAMENTI e METODO ALTERNATIVO. Il procedimento è piuttosto semplice ed intuitivo: fate clic su AGGIUNGI CARTA, inserite i dati relativi che vi vengono richiesti e cliccate su INVIA per far arrivare tutto al sistema. A questo punto dovrete premere su VERIFICARE per validare il collegamento tra la vostra carta e OnlyFans: la piattaforma vi addebiterà una piccola cifra inferiore a 1,90 $ sul conto corrente: dovrete comunicare questa cifra al software e pagarla (non preoccupatevi, vi sarà subito restituita). Se tutto è andato a buon fine, adesso potrete usare con comodità i vostri soldi.

Come sottoscrivere un abbonamento

Ora non vi resta che scoprire come sottoscrivere un abbonamento su OnlyFans. Non preoccupatevi, è piuttosto semplice: dopo aver caricato il vostro portafogli virtuale, vi basterà andare sul profilo dell’utente che vi interessa e cliccare su ISCRIVITI PER, scegliendo la durata della vostra iscrizione al canale. Allo stesso modo troverete anche la possibilità di sbloccare i singoli post ed inviare mance per esprimere una richiesta specifica al content creator, l’unica persona deputata a decidere i singoli prezzi e il tariffario.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *