Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nuovo Hummer elettrico: dopo il pickup arriva anche il SUV

GMC ha portato al debutto la versione SUV del nuovo Hummer elettrico. Rispetto alla variante pickup che il marchio americano aveva svelato diversi mesi fa, il design è molto simile a parte le ovvie differenze al posteriore. Ci sono, invece, alcune novità sul piano tecnico. Per vederlo su strada, comunque, si dovrà attendere ancora diverso tempo. Infatti, si parla solo dell’inizio del 2023. Vediamo i principali dettagli.

La versione SUV dell’Hummer elettrico misura 4.999 mm in lunghezza con un passo di 3.218 mm. Questo significa che è più corto del pickup che misura 5.507 mm in lunghezza con un passo di 3.445 mm. Una differenza che dovrebbe migliorare l’agilità del veicolo soprattutto in fuoristrada. La piattaforma del SUV è ovviamente la medesima di quella del pickup (utilizza le nuove batterie Ultium di GM). Come accennato all’inizio, non ci sono evidenti differenze di estetica se non al posteriore dove spicca pure la presenza di una ruota di scorta attaccata al portellone.

In ogni caso, il look riprende sempre quello dell’Hummer del passato con motore endotermico, sebbene le linee siano state riviste per rendere il veicolo più attuale. 5 sono i posti a disposizione. Ampio è il vano di carico visto che abbattendo gli schienali dei sedili posteriori è possibile contare su 2.316 litri di capacità.

Proprio come il pickup, anche la versione SUV viene proposta in diverse varianti a partire dal modello Edition 1 (full optional) che sarà anche il primo a debuttare all’inizio del 2023. Vediamo lo schema dell’offerta dell’Hummer elettrico in versione SUV in base ai dati forniti dal costruttore.

  • HUMMER EV2 SUV: 2 motori elettrici, 634 CV (466 kW), 402 km di autonomia, da 79.995 dollari con disponibilità dalla primavera del 2024
  • HUMMER EV2X SUV: 2 motori elettrici, 634 CV (466 kW), 483 km di autonomia, ricarica a 300 kW, da 89.995 dollari con disponibilità dalla primavera del 2023
  • HUMMER EV3X SUV: 3 motori elettrici, 842 CV (619 kW), 483 km di autonomia, ricarica a 300 kW, 0-60 miglia orarie (96 km/h) in 3,5 secondi, da 99.995 dollari con disponibilità dalla primavera del 2023
  • HUMMER EV SUV Edition 1: 3 motori elettrici, 842 CV (619 kW), 483 km di autonomia, ricarica a 300 kW, 0-60 miglia orarie (96 km/h) in 3,5 secondi, da 105.595 dollari con disponibilità dall’inizio del 2023
  • HUMMER EV SUV Edition 1 (Extreme Off-Road Package): 3 motori elettrici, 842 CV (619 kW) , 450 km di autonomia, ricarica a 300 kW, 0-60 miglia orarie (96 km/h) in 3,5 secondi, da 110.595 dollari con disponibilità dall’inizio del 2023

Da notare che il SUV offre una versione di punta con meno potenza e autonomia rispetto a quella del pickup. GMC spiega che il motivo è da ricercarsi nel fatto che il passo più corto obbliga ad inserire una batteria di minore capacità. Precisi dettagli in tal senso, però, non ce ne sono. Parlando di dotazioni, tutte le versioni dispongono del sistema di assistenza alla guida Super Cruise di GM. A partire dal modello 2X, il SUV può contare sulle 4 ruote sterzanti con il sistema Crab Walk che permette di muoversi in diagonale per superare eventuali ostacoli in fuoristrada. Parlando dell’abitacolo, gli interni sono minimalisti e sono dominati dal display da 12,3 pollici della strumentazione digitale e da quello da 13,4 pollici dell’infotainment connesso.

Attraverso l’app myGMC è possibile gestire da remoto alcune funzionalità del veicolo. A partire dal modello EV2X sarà possibile disporre di una Power Station che permette di alimentare dispositivi elettrici esterni.

Fonte: hdmotori.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *