Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nuova Volkswagen Polo 2021: info, foto e motori del restyling in arrivo

La sesta generazione della Volkswagen Polo è in vendita dalla fine del 2017. Verso la metà del 2021 è atteso il restyling di metà carriera dell’auto che le porterà in dote un nuovo look, più tecnologia e motori rivisti. Le vendite di questo modello, seppur sempre elevate, hanno fatto segnare una flessione negli ultimi anni. C’è quindi bisogno di una ventata di novità per riportare in alto uno dei modelli cardine per il brand tedesco.

Di seguito il grafico con le commercializzazioni della Polo nell’ultimo ventennio in Europa. L’auto rimane sempre costantemente sopra le 250 mila unità, ma sono lontani i tempi in cui si stava stabilmente sopra quota 300 mila.

Fonte Carsalesbase

Per rinnovarsi la Volkswagen Polo 2021 sarà rivista fuori con un look che prenderà spunto dalla sorellona Golf 8. Avremo quindi un profilo dei fanali (dotati di tecnologia Full LED) più sottile che andrà a convergere sulla mascherina anch’essa più fina. Altri ritocchi potrebbero esserci nella parte bassa del muso con paraurti e prese d’aria inedite. Arriverà il nuovo logo del brand. Anche dietro dovrebbero esserci dei cambiamenti. Da come mostrano le foto (non ufficiali), prese dal filmato di Automobile Geek, i gruppi ottici saranno affusolati e orientati verso il centro del portabagagli:

La nuova Volkswagen Polo cambierà anche dentro. Dovrebbe arrivare la strumentazione digitale di serie con nuovo sistema di infotainment basato sulla tecnologia MIB 3. Probabilmente ci saranno schermi di maggiori dimensioni ed alcuni comandi diventeranno touch, rendendo l’abitacolo più minimalista. Previsti anche nuovi ADAS e tecnologia di ausilio alla guida autonoma di secondo livello di serie.

Sotto l’aspetto dei propulsori sulla nuova Volkswagen Polo dovrebbe essere introdotta la tecnologia micro ibrida con sistema a 48 V sull’unità a benzina 1.0 eTSI da 110 CV. La stessa tecnologia potrebbe esordire sul 1.5 eTSI da 130 e da 150 CV (ancora da confermare). In questo modo consumi ed emissioni caleranno del 10-15 %. La Volkswagen Polo 2021 potrebbe abbandonare definitivamente il gasolio, mentre rimane confermata la versione a metano da 90 CV.

Potrebbe ricevere, infine, una manciata di cavalli in più la potente GTI, sono a toccare quota 210 CV. Difficilmente assisteremo all’arrivo di una variante ibrida ricaricabile. Il listino prezzi rimarrà in linea con il modello attuale.

Fonte: motori.news

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *