Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nuova Renault Scenic 2024: Motori e Rendering

Renault Scenic sta per tornare sul mercato e, come già successo con la Megane, diventerà 100% elettrica.

Riuscite a immaginare la Fiat 500 che si trasforma in una coraggiosa berlina, la Mazda MX-5 che diventa un furgoncino o la Range Rover che diventa una decappottabile? In effetti, è difficile immaginare che un modello così emblematico come quelli citati possa cambiare improvvisamente la sua natura, e quindi il suo segmento. Tuttavia, questo è ciò che Renault sta per fare con la Scenic. A più di un quarto di secolo dal suo lancio, il capostipite del segmento delle monovolume compatte sta pensando di salvarsi doventando un SUV entro il 2024.

Questo rendering di Auto-moto.com ci permette di dare un primo sguardo al design definitivo del modello.

RIVOLUZIONE SUV

La scorsa primavera, Renault ha confermato la nuova strada che il suo best-seller prenderà nei prossimi anni, presentando il concept Renault Scenic Vision. Con una lunghezza di circa 4,5 metri, sembra più l’alter ego 100% elettrico della Austral, con il suo cofano piatto in contrasto con il parabrezza inclinato. Renault si difende sostenendo che le vendite di questo tipo di veicoli sono in calo e che i clienti hanno progressivamente voltato loro le spalle dall’avvento dei SUV. È una posizione legittima, visto che i monovolume non sono più richiesti. Ma in questo caso, perché ostinarsi a mantenere il nome Scenic, che è anche molto familiare al grande pubblico? I cervelloni della Volkswagen avrebbero mai pensato di chiamare il loro futuro SUV di grandi dimensioni Sharan, per esempio? Certamente no.

Un po’ deluso dal destino che Renault ha riservato alla sua Scenic, Auto-Moto ha deciso di immaginare come avrebbe potuto essere la degna discendente dei quattro modelli che hanno invaso il mercato tra il 1996 e il 2022.

Se la Scenic E-Tech manterrà l’ingombro della concept, misurerà 4.490 mm di lunghezza. Questa cifra la posiziona nettamente al di sopra della Megane E-Tech, lunga 4.199 mm, leggermente al di sotto della nuova Renault Austral ibrida. Sarà anche più alta della Megane, consentendo un abitacolo più spazioso.

Per quanto riguarda i modelli elettrici rivali già presenti sul mercato, la Scenic E-Tech si confronterà con vetture del calibro della Volkswagen ID.4, della Hyundai Ioniq 5 e della Kia EV6. Nonostante sia più corta di tutte, sarà una delle offerte più orientate alla famiglia del segmento, giustificando il suo nome e la sua storia.

Il lancio sul mercato della Renault Scenic E-Tech è previsto per il 2024, il che significa che i prototipi camuffati della versione di serie potrebbero vedere la luce già l’anno prossimo. Vi terremo aggiornati su tutte le novità della monovolume che si sta gradualmente evolvendo in un SUV.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *