Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nuova Ferrari Portofino M, la spider Gt della Casa di Maranello

La spider 2+ del Cavallino Rampante ha il cambio a doppia frizione e otto rapporti e il manettino a cinque posizioni, novità assoluta per le Gran Turismo aperte della Casa di Maranello

Design, piacere di guida e comfort di bordo. Le caratteristiche della Ferrari Portofino si evolvono in questo modello: la “M” di “modificata” ne definisce le novità tecniche orientate alle prestazioni. La spider 2+ del Cavallino Rampante ha il cambio a doppia frizione e otto rapporti e il manettino a cinque posizioni, novità assoluta per le Gran Turismo aperte della Casa di Maranello. La versatilità è uno dei punti di forza di questo spider che si trasforma in soli 14 secondi in una coupé 2+2. Il suo motore fa parte della famiglia di V8 turbo vincitrice del premio International Engine of the Year per quattro anni consecutivi e trasmette sensazioni di guida che sono quelle di un coupé sportivo che pennella ogni curva e riparte con grinta. È in grado di erogare 620 cv, venti in più rispetto alla Ferrari Portofino, che la spinge ad oltre 320 km/h con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,45 secondi e da 0 a 200 km/h in soli 9,8 secondi.

L’intrattenimento di bordo

approfondimento

Ferrari svela l’ultima Portofino: novità e caratteristiche tecniche

Il complesso delle dotazioni di infotainment viene gestito attraverso lo schermo full-HD multi-touch capacitivo da 10,25 pollici, opportunamente collocato al centro della plancia e facilmente fruibile da entrambi gli occupanti. Al passeggero, invece, è dedicato il display capacitivo da 7 pollici direttamente connesso al quadro principale che offre informazioni complete relative a velocità, regime di rotazione del motore, rapporto del cambio in uso. Si può anche interagire con il sistema di bordo della vettura. Ad esempio è possibile selezionare la musica da ascoltare o usufruire del navigatore. Rinnovato anche il design dei paraurti e i terminali di scarico che ora rendono la Portofino M ancora più sportiveggiante e aggressiva. Migliorato il comfort di bordo con l’introduzione di nuovi contenuti disponibili su richiesta tra cui sistemi Adas e sedili ventilati e riscaldati. Il prezzo di listino è di 206.000 euro.

Un coupé sportivo dall’anima versatile

“Queste caratteristiche fanno della Portofino M l’auto ideale per tutti, ma in particolare – ha dichiarato Emanuele Carando, responsabile Marketing Prodotto Ferrari – per due tipologie di clienti: gli amanti delle spider, persone di tutte le età che amano viaggiare a tetto aperto nonché assaporare performance e piacere di guida di una vera sportiva senza compromessi sul comfort quotidiano e per lunghi viaggi; e giovani famiglie con bambini che amano il senso di libertà. Grazie allo spazio a disposizione la Portofino M è ideale sia per i weekend fuori porta che per gli impegni quotidiani”. “La Portofino M si conferma essere un’auto con due anime: un vero coupé sportivo e una elegante spider – ha sottolineato Carando – e il potenziamento delle prestazioni della Portofino M ha portato ad alcuni interventi mirati di design, tra cui la riprogettazione del paraurti anteriore, gli innovativi nuovi sfoghi d’aria all’altezza del passaruota e, sul posteriore, i nuovi scarichi che hanno permesso uno snellimento complessivo del volume e l’alleggerimento generale delle forme”.

Ferrari

tg24.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *