Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nuova Audi Q2: debutto per il motore Diesel top di gamma

Novità per il SUV Audi Q2, sinora proposto nella sola variante 1.5 (35) TFSI da 150 CV con cambio manuale o trasmissione automatica S tronic, ora disponibile anche nella versione 2.0 (35) TDI quattro S tronic da 150 CV.

Al motore Diesel top di gamma si accompagna l’introduzione a listino della trazione quattro, icona tecnologica del marchio. Rispetto alla precedente generazione, l’auto viene proposta con una silhouette più distintiva, più servizi Audi connect, sistemi di assistenza alla guida derivati dai modelli Audi di categoria superiore e dotazione di serie ancora più completa. Tante le novità per il SUV, a cui si aggiunge anche l’entrata a listino della motorizzazione 2.0 (35) TDI quattro S tronic 150 CV, evoluta tecnicamente così da garantire performance superiori a fronte di consumi ridotti.

Il quattro cilindri TDI di 1.968 cc è il top di gamma tra i motori Diesel per Audi Q2, può contare su soluzioni raffinate come i circuiti di raffreddamento separati, il doppio albero di equilibratura e la riduzione degli attriti interni. Migliora l’efficienza del motore, ora omologato secondo la normativa antinquinamento Euro 6d ISC-FCM (WLTP 3.0). Un obiettivo cui concorre il sistema SCR twin-dosing con doppia iniezione d’urea, particolarmente funzionale per l’abbattimento degli ossidi di azoto (NOx).

nuova audi q2

Fonte: Ufficio Stampa Audi

Dotato della trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, il SUV compatto scatta da 0 a 100 km/h in 8,2 secondi, raggiunge la velocità massima di 210 km/h e introduce in gamma la trazione quattro, alla quale si accompagnano le sospensioni posteriori multilink a quattro bracci. L’assetto sportivo è a richiesta, fatta eccezione per le versioni S line edition e Identity Black che lo prevedono come primo equipaggiamento.

La versione 2.0 (35) TDI quattro S tronic 150 CV condivide con il resto della gamma Audi Q2 dotazioni di pregio come lo sterzo progressivo a servoassistenza e demoltiplicazione variabili, di serie, e le tecnologie di assistenza al conducente derivate dai modelli Audi di classe superiore. I proiettori Matrix LED con gruppi ottici posteriori a LED e indicatori di direzione dinamici costituiscono una novità assoluta per Audi Q2 e sono anche un riferimento tecnologico per il segmento, grazie alla gestione adattiva del fascio abbagliante.

Per quanto riguardi gli interni, vediamo sedili anteriori sportivi, proposti in tre diversi rivestimenti: tessuto e pelle, pregiata pelle Nappa oppure pelle e microfibra Dinamica. Nuova Audi Q2 2.0 (35) TDI quattro S tronic 150 CV, a listino con prezzi a partire da 36.900 euro, è disponibile negli allestimenti d’ingresso, Business, Business plus, Admired, Admired Advanced, S line edition e Identity Black.

Fonte: motori.virgilio.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *