Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Novità auto: Honda Civic 2022 è in arrivo! Ecco cosa c’è da sapere sulla berlina jap

Pubblicato il 29/04/21

VIVA LE BERLINE! Chi pensa che le berline siano destinate a scomparire a favore di SUV e crossover sarà costretto a ricredersi. È con questa convinzione che Honda ha svelato l’undicesima generazione della Civic – che da noi arriverà anche con carrozzeria due volumi 5 porte. Una berlina a tutto tondo, con un cofano lungo ed elegante che cela un motore prestante, montanti anteriori affusolati e un look dinamico e grintoso che ci riporta agli anni ’90 – quando le eleganti tre volumi 4 porte erano le regine incontrastate del mercato. Per distinguersi ancor di più, Honda Civic 2022 si presenta con un assortimento di colori davvero variegato: Meteorite Grey Metallic, Sonic Grey Pearl e Morning Mist Blue Metallic. 

Honda Civic: frontale

ABITACOLO AL TOP All’interno, l’elemento stilistico più interessante è sicuramente la griglia a nido d’ape che si estende per tutta la lunghezza della plancia. Il suo intreccio agisce come elemento divisorio fra l’infotainment, posizionato nella parte superiore del cruscotto, e i controlli del clima posti sul margine inferiore. Nuova Civic si distingue anche per i sedili ergonomici ”Body Stabilizing Seat”: una soluzione pensata per migliorare il confort nei viaggi più lunghi. Le sedute dispongono inoltre di telaio e struttura di supporto inedite, con tanto di imbottiture e schienale rinforzato per aumentare il supporto lombare.

DIGITALIZZAZIONE L’infotainment di nuova Civic 2022 può contare su di un display touchscreen da 7 pollici. Su richiesta si potrà avere anche da 9 pollici (da 10,2 pollici sulla versione Touring) abbinato a un quadro strumenti interamente digitale. Al disotto del sistema multimediale si trovano poi dei tasti fisici dai quali è possibile comandare radio, clima e multimedia – di serie sulla versione 2022 anche i protocolli Apple CarPlay e Android Auto.

Honda Civic 2022: interni

ANCHE FULL-HYBRID? Le motorizzazioni includono un quattro cilindri turbo da 1,5 litri o un 2 litri aspirato sempre quattro cilindri. Quest’ultimo, proposto sugli allestimenti LX e Sport, sviluppa 158 CV a 6.500 giri/minuto e 187 Nm a 4.200 giri/min. I propulsori della jap sono più efficienti rispetto al passato, grazie anche al nuovo sistema start&stop, al convertitore catalitico rinnovato e alla trasmissione CVT con meno attriti. Le versioni EX e Touring sono equipaggiate invece con 1,5 litri sovralimentato da 180 CV e 240 Nm. Questa motorizzazione monta inoltre il sistema VTEC (Variable Timing and lift Electronic Control), che riduce consumo di carburante ottimizzando la resa dell’unità motrice. Non è da escludere l’arrivo di una versione full hybrid. Cambio manuale? Più no che sì, fatta eccezione casomai per la Type R.

ORA ANCHE SPORT Per la prima volta, oltre ai driving mode Normal ed Eco, nuova Honda Civic 2022 disporrà anche del profilo di guida Sport. Attraverso un pulsante sulla console si potrà dunque selezionare una modalità brillante con risposta dell’acceleratore più pronta, rapporti corti e una mappatura motore decisamente grintosa. I tecnici giapponesi hanno lavorato molto anche sullo sterzo, che stando alle prime impressioni raccolte dovrebbe essere più preciso e comunicativo.

Honda Civic 2022: laterale

ADAS E PREZZO I sistemi di assistenza alla guida contano su una versione migliorata della suite Honda Sensing. Grazie infatti al nuovo software e al processore di calcolo potenziato, i sistemi di bordo identificano meglio pedoni, ciclisti e veicoli. A ciò si aggiunge il Traffic Jam Assist con funzionalità affinate e il mantenimento della corsia. Ancora nulla sul fronte dei prezzi, anche se negli Stati Uniti ci si aspettano cifre in linea con quelle della Civic attualmente in vendita, che parte da 21.250 dollari, all’incirca 17.580 euro. L’arrivo in Italia è previsto per la fine del 2021.


TAGS: honda nuova honda civic honda civic 2022

Fonte: motorbox.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *