Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Novità Alfa Romeo: il nuovo suv Milano arriva già nel 2021?

La volontà di rinascita in Alfa Romeo è forte. Le scarse vendite degli ultimi tempi hanno fatto sì che il processo di lancio di nuovi modelli si stia mettendo in moto con tempi più celeri del previsto. Sono le parole di Mike Manley (AD del Gruppo FCA) che ha anticipato che prossimamente ci sarà una giornata in cui verranno presentati i progetti futuri dei vari brand. Questo momento sarà organizzato probabilmente nel primo semestre del 2021 quando inizierà a concretizzarsi il piano industriale del gruppo auto Stellantis.

Queste le parole di Mike Manley. “…quando amplieremo il portafoglio prodotti arriveranno grandi successi. Abbiamo parlato dell’industrializzazione della Tonale, poi ci sarà una nuova Alfa che stiamo industrializzando e annunceremo a breve. Non stiamo abbandonando Alfa. Una parte dei 2,5 miliardi  che stiamo investendo torneranno anche ad Alfa. Ma l’Alfa Romea non è stata abbandonata.”

Alfa Romeo lancerà la Tonale già ad inizio 2021. Sarà il primo modello della rinascita. Subito dopo ci sarà un nuovo suv per portare le vendite del brand attorno a quota 200 mila vetture l’anno. Le immagini di questo secondo suv, probabilmente progettato su piattaforma francese, utilizzate nell’articolo sono dei render. Li abbiamo presi dal filmato del canale Youtube di Benedict Darius 7. Ecco il link al video:

Sembra sia stato abbandonato il nome Brennero per questo modello. Più in auge ultimamente è tornato quello di Milano. Suv Alfa Romeo Milano. Un nome importante per un crossover di segmento B lungo circa 425 cm. Design e caratteristiche renderanno questo modello sportivo ed attraente.

L’auto dovrebbe essere progettata sulla piattaforma CMP di PSA. Se sarà così i motori utilizzati saranno quelli a benzina PureTech. Ci sarà anche la versione elettrica con 136 CV e 350 km di autonomia. L’auto disporrà della sola trazione anteriore.

La presentazione dell’Alfa Romeo Milano potrebbe essere anticipata addirittura alla seconda metà del 2021. Si tratterà inizialmente di un prototipo. La versione finale sarà probabilmente lanciata ad inizio 2022. Prezzo d’attacco attorno ai 25.000 euro. Prevista in gamma anche una variante sportiva chiamata Veloce, con circa 200-230 CV. Possibili anche versioni a gasolio. Continuate a seguirci per ulteriori novità.

Fonte: motori.news

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *