Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Non solo per sport

TORINO. La Regione incassa un titolo per l’attenzione allo sport nei giorni in cui il Comune lamenta quanta poca cura ci sia stata nella ricerca e nell’organizzazione dei grandi eventi sportivi. Il Piemonte diventa capitale dello Sport 2022, riconoscimento dato da Aces Europe, associazione con sede a Bruxelles. È la prima volta per una località italiana, solo che l’assegnazione arriva proprio mentre la nuova giunta si confronta con le Atp Finals e scopre che alla prima edizione mancano dei pezzi. Il torneo non è stato promosso, gli alberghi non sono pieni e tutti gli extra promessi non sono pronti. Applausi e lamenti, per lo stesso settore e nello stesso posto. I campioni del tennis ormai stanno arrivando e conta cercare di spremere il meglio perché qui non si tratta di qualche giorno di gare o di «stendere un tappeto rosso», come ha detto l’assessore allo sport, ma di un appuntamento che si rinnova per i prossimi 4 anni. Si può puntare a migliorarlo in futuro, non si può proprio sprecare il debutto giusto perché non è più figlio di nessuno. Ringraziamo la Aces e passiamo all’ace: vanno segnati dei punti subito.

Fonte: lastampa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *