Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Non faccia il vaccino da incinta”: mamma e bimba muoiono di Covid

Antonietta Delli Santi, 27enne della provincia di Salerno, è morta dopo aver contratto il virus mentre era in attesa della seconda figlia. Stando a quanto riporta Il Mattino, alla futura mamma avrebbero sconsigliato il vaccino in gravidanza. Anche la bimba, nata prematuramente, non è sopravvissuta. In lutto l’intera comunità di Montano Attilia, paese d’origine della giovane donna.

Il contagio e poi il decesso

Il calvario di Antonietta sarebbe cominciato alla vigilia di Ferragosto, quando ha manifestato i primi sintomi dell’infenzione. La 27enne era in dolce attesa del suo secondogenito, una femminuccia che aveva deciso di chiamare Sharon. A fronte del contagio, e per evitare che insorgessero complicanze, la futura mamma era stata indotta al parto al 24esima settimana di gestazione. Ma la bimba, nata prematuramente, non è sopravvissuta decedendo lo scorso 8 settembre. Antonietta è morta due mesi dopo, nella giornata di domenica 14 novembre, dopo aver lottato invano contro il Covid. Lascia il marito e un altro figlio.

“Le avevano sconsigliato il vaccino”

Stando a quanto riporta Il Mattino, ad Antonietta sarebbe stato sconsigliato il vaccino durante la gravidanza. La giovane, durante il lungo calvario, era stata ricoverata dapprima in un ospedale del Vallo della Lucania e poi al Policlinico di Napoli. Ma nonostante le premure dei medici e i tentativi di salvarle la vita, purtroppo, non ce l’ha fatta.

Ad annunciare la scomparsa della giovanissima mamma è stato il sindaco di Montano Attilia, paese del Salernitano dove Antonella viveva con la sua famiglia. “Un momento tragico – ha scritto il primo cittadino su Facebook – che non sarebbe mai dovuto giungere. Tutta la comunità montanese e il Cilento intro sono segnati da un profondo e sentitissimo dolore. Antonella lascia un figlio e il marito. Un figlio che non vedrà mai più colei che lo ha generato, un marito ch non vedrà mai più la sua adorata moglie, mamma Carmelina e papà Giovanni che non rivedranno mai più la loro amatissima figlia, noi tuti che non incontreremo più il tuo dolcissimo sorriso. Antonietta ha intrapreso un viaggio verso il Paradiso, lì dove incontrerà altri angeli in questa ancor più cupa serata di novembre“.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *