Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Non è solo una Batmobile: ha il motore di un Boeing

Foto Barrett-Jackson

Le date dell’asta Barret-Jackson –  Quante volte avete sognato di guidarla proprio come ha fatto Batman nelle famose pellicole cinematografiche in cui combatteva il crimine a Gotham City? Ora sarà possibile, non per tutti, certo, ma per il fortunato appassionato che potrà permettersi di aggiudicarla all’asta di Barret-Jackson, che si terrà dal 21 gennaio al 29 gennaio prossimi a Scottsdale, città degli Stati Uniti d’America che fa parte della Contea di Maricopa dello Stato dell’Arizona. Situato all’interno dell’area metropolitana della città di Phoenix, con i suoi centri commerciali e numerosi night club, Scottsdale è il fulcro della movida di Phoenix. A quanto pare, questa fedele replica di Batmobile sembra proprio trovarsi nella città giusta per tornare a splendere nelle mani del nuovo collezionista.

Foto Barrett-Jackson

Le caratteristiche tecniche – Lunga circa 6,1 metri, ha la carrozzeria in fibra di vetro e alluminio e un telaio in acciaio (per un peso di 1.270 kg). È la riproduzione funzionante dell’auto apparsa nelle pellicole “Batman” (1989) e “Batman – Il ritorno” (1992), dirette da Tim Burton e con Micheal Keaton che recitava nel ruolo di Batman, supereroe che maschera l’identità di Bruce Wayne. A dare nuovamente lustro a questa Batmobile è stato il preparatore e restauratore Casey Putch dell’Ohio, che ha installato sulla vettura un motore Boeing a reazione da 365 CV ideato originalmente per gli elicotteri. E se qualcosa non dovesse funzionare al meglio? Casey Putch ha pensato a tutto e ha così dotato il veicolo di un sistema antincendio sviluppato per le corse. Il bello di questa Batmobile è che con i fari omologati, clacson, impianto stereo e infotainment incorporati in un tablet dal quale controlla tutte le funzioni della vettura, ha le caratteristiche per essere marciante sulle strade di tutti i giorni. A patto che nessun passante o automobilista si faccia impressionare dalle mitragliatrici “di scena” e dalle numerose altezze raggiungibili grazie alle sospensioni regolabili.

Foto Barrett-Jackson

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *