Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nitto ATP Finals a Torino, tra sport e cultura

In occasione delle Nitto ATP Finals, Città di Torino, ATP e Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo hanno dato vita a una mostra per celebrare il 50° anniversario dell’Association of Tennis Professionals. L’esposizione “ATP 50 – Game Changing” sarà visibile sotto i portici di piazza San Carlo e lungo via Roma, con un’ulteriore selezione di immagini che sarà esposta al J-Museum. La mostra si compone di 50 fotografie storiche che ripercorrono gli eventi che hanno portato alla costituzione dell’ATP negli anni ’70 e all’evoluzione delle Finals. Non mancano gli scatti dedicati ai grandi campioni di oggi che, con le loro imprese, hanno reso il tennis professionistico uno degli sport più amati al mondo. “E’ bello vedere che un luogo d’arte e cultura come un museo possa anche essere il luogo dove si raccontano e si celebrano le feste dello sport – ha dichiarato Michele Coppola, Direttore Centrale Arte, Cultura e Beni Storici di Intesa Sanpaolo -. Queste fotografie saranno visibili in via Roma, piazza San Carlo e all’interno del Museo Gallerie d’Italia di Torino nella sala immersiva”. La mostra potrà essere ammirata per tutta la durata dell’evento sportivo, quindi fino al 20 novembre 2022. L’allestimento è inoltre attento alla sostenibilità, grazie a strutture rimodulabili e illuminate grazie a pannelli solari.

Tutti i titolari di un biglietto per le ATP Finals 2022 potranno inoltre accedere alle Gallerie d’Italia di Torino gratuitamente, con ingresso libero dietro presentazione del ticket per l’evento sportivo e la possibilità di portare con sé anche un accompagnatore.

Gallerie d’Italia: un capolavoro dell’architettura diventato museo

Gallerie d’Italia è il museo di Intesa Sanpaolo che si articola in quattro sedi ubicate a Torino, Milano, Napoli e Vicenza. All’interno sono presenti mostre e collezioni di grande pregio storico, culturale e artistico, ospitate in palazzi storici del XVII-XIX secolo completamente restaurati in modo attento e accurato da parte di Intesa Sanpaolo, per restituire alla collettività questo straordinario patrimonio architettonico. La sede di Gallerie d’Italia a Torino è situata a Palazzo Turinetti, opportunamente trasformato in polo museale con il progetto architettonico firmato da Michele De Lucchi – AMDL Circle inaugurato a maggio 2022. Si tratta di un luogo unico, in cui video arte e fotografia promuovono temi legati alla sostenibilità e alla sua evoluzione, attraverso la documentazione e la conservazione di riflessioni, immagini e avvenimenti. L’ultima delle sedi di Gallerie d’Italia ospita alcune delle più importanti collezioni di Intesa Sanpaolo, tra cui l’Archivio Publifoto della Banca che contiene oltre 7 milioni di immagini. Sono presenti a Palazzo Turinetti anche una collezione di arazzi, arredi, sculture e dipinti databili dal XIV al XVIII secolo, un prezioso nucleo di opere espressione del barocco piemontese, oltre a 9 grandi tele per l’Antico Oratorio della Compagnia di San Paolo realizzate nella seconda metà del XVII secolo. Tra le mostre in corso alla sede di Gallerie d’Italia a Torino, accessibili gratuitamente dai possessori di un biglietto delle ATP Finals, c’è la grande esposizione del fotografo contemporaneo Gregory Crewdson, un’anteprima internazionale che riunisce per la prima volta le serie concepite tra il 2012 e il 2022. Altro evento esclusivo è la mostra monografica dedicata a Lisetta Carmi, recentemente scomparsa all’età di 98 anni, il primo di una serie di appuntamenti organizzati alle Gallerie d’Italia di Torino per celebrare la grande fotografia italiana del Novecento (entrambe le mostre saranno disponibili fino al 22 gennaio 2023).

ATP Finals 2022: gli otto maestri

Il prestigioso torneo, per il quale sono stati già venduti 140 mila biglietti e sono attesi turisti da 88 paesi di tutto il mondo, si svolgerà dal 13 al 20 novembre 2022 al PalAlpitour. L’evento vedrà una serie di incontri memorabili tra i grandi campioni di oggi e la prossima generazione di tennisti top player, con la partecipazione di Rafael Nadal, Novak Djokovic, Casper Ruud, Felix Auger-Aliassime, Taylor Fritz, Stefanos Tsitsipas, Danil Medvedev e Andrey Rublev.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *