Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nell’esercito ucraino come volontario, si teme per un ex calciatore italiano

Si era arruolato come volontario nell’esercito ucraino, nelle brigate internazionali, e da domenica di lui non si hanno più notizie. Crescono i timori per la sorte di Ivan Luca Vavassori, 29 anni, ex portiere di Pro Patria, Legnano e Bra. L’allarme è stato lanciato su Instagram e Facebook. “Ci dispiace informarvi – scrivono i gestori delle pagine social – che la scorsa notte, durante la ritirata di alcuni feriti in un attacco a Mariupol, due convogli sono stati distrutti dall’esercito russo. In uno di questi c’era forse anche Ivan, insieme col quarto Reggimento. Stiamo provando a capire se ci siano sopravvissuti”. Vavassori, nato in Russia, era stato adottato da una famiglia piemontese. 

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *