Viva Italia

Informazione libera e indipendente

NBA Sundays: Toronto Raptors-Brooklyn Nets LIVE su Sky Sport NBA

TORONTO RAPTORS-BROOKLYN NETS (IL TABELLINO)

Il racconto del primo tempo tra Toronto e Brooklyn

Avvio complicato in attacco per i Nets di Steve Nash – simbolo della pallacanestro canadese alla sua prima gara da allenatore nella sua nazione – con la super difesa dei Raptors aggressiva contro Durant e un Pascal Siakam all’esordio stagionale già in palla: dopo cinque minuti è 12-8 Toronto. Siakam a quota due falli lascia il campo, Barnes prova a occuparsi nel miglior modo possibile di Durant, ma KD è letale e sale a quota 10 punti segnati, portando i Nets a 20 e avanti di quattro sui Raptors a meno di quattro minuti dal termine del primo quarto. Finale confuso di prima frazione, con gli All-Star dei Nets che sbagliano qualche tiro di troppo e Toronto che resta in scia: 29-26 Brooklyn dopo 12 minuti di gioco.

A inizio secondo quarto, Nash svuota la panchina, con Aldridge, Bembry e Mills che provano a fare sentire il loro peso sul parquet in quei minuti. Coach Nurse invece non rinuncia a VanVleet che sale a nove punti segnati e a Siakam a quota sette: a sette minuti dall’intervallo lungo però è 40-39 Brooklyn. Toronto però mette più energia e voglia in campo e trova il modo di portarsi in vantaggio grazie ai punti in area (28 a 12 in favore dei canadesi nei primi 20 minuti di sfida), nonostante i Raptors tirino 4/16 dall’arco: 49-46 per i padroni di casa a 180 secondi dal termine della prima metà di gara. A fine secondo quarto arrivano le due giocate più spettacolari: Barnes che ruba palla a KD e schiaccia in riverse in transizione, VanVleet che dal palleggio fa impazzire la difesa Nets e trova due punti. All’intervallo lungo è 60-53 per i Raptors.

Il racconto del secondo tempo tra Toronto e Brooklyn

vedi anche Tutte le partite NBA su Sky: la programmazione

Due canestri di Durant (già a quota 18) e i Nets rimettono il naso avanti con un parziale di 9-0 in 150 secondi, costringendo Nick Nurse a chiamare subito timeout dopo il disastroso ritorno in campo dei suoi.

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *