Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Nasconde in casa una pistola, 12 kg di hashish e due di coca: arrestato a Corsico

Aveva in casa un revolver con la matricola abrasa, 12,5 di hashish e altri 2 di cocaina. E per lui sono scattate le manette. Un uomo di 55 anni è stato arrestato dalla polizia a Corsico nella mattinata di sabato 16 aprile per detenzione di sostanze stupefacenti e di arma clandestina.

Tutto è iniziato nei giorni scorsi quando gli agenti del commissariato Comasina hanno avuto una soffiata su un carico di cocaina che sarebbe stato “stoccato” in un appartamento e in un box di Corsico. Sono quindi scattati alcuni servizi di osservazione e controllo e intorno alla vigilia di Pasqua i detective hanno individuato il presunto appartamento. Il blitz è scattato nella mattinata di sabato quando gli agenti hanno passato al setaccio un’abitazione di via Malakoff trovando il carico di droga e l’arma, una Magnum calibro 44 con 41 cartucce.  Sull’arma sono in corso accertamenti mentre il 55enne è stato accompagnato nel carcere di San Vittore.

Sempre nella giornata di sabato è stato perquisito un box in via Molinetto di Lorenteggio a Corsico occupato da un italiano di 51 anni che il giorno prima era stato arrestato dalla polizia a Bergamo. All’interno della rimessa gli agenti hanno trovato e sequestrato 40 kg di hashish che erano stati nascosi in due scatoloni. Per il 51enne, già in carcere, è stato indagato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *