Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Napoli-Raspadori, c’è l’accordo. L’ad del Sassuolo Carnevali: “Vedremo”

L’ad neroverde a Sky Sport 24: “Raspadori ha una richiesta del Napoli, noi non abbiamo necessità di vendere ma quando un giocatore ha il desiderio di cambiare squadra diventa complicato. Vedremo cosa accadrà”. Gli azzurri hanno già un accordo col giocatore, ma il Sassuolo prova a convincerlo a restare

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il Sassuolo che vorrebbe tenerlo, il Napoli che spinge per regalarlo a Luciano Spalletti: Giacomo Raspadori potrebbe essere il grande protagonista dei prossimi giorni di calciomercato. Del futuro dell’attaccante neroverde, e non solo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali: “Raspadori è ambizioso, ma abbiamo già fatto una cessione importante (Scamacca, ndr) dopo quella di Boga a gennaio, per cui non abbiamo una grande necessità di vendere. Diventa complicato quando un giocatore ha il desiderio di cambiare squadra, ma è ancora presto. Raspadori ha una richiesta del Napoli, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni. Il mercato è ancora lungo e noi abbiamo tante richieste per i nostri giocatori, ma vogliamo mantenere un aspetto tecnico importante perché il campionato è difficile e noi siamo una società ambiziosa. Un nuovo arrivo al posto di Traoré? Stiamo valutando visto il suo infortunio”, le sue parole.

Napoli-Raspadori, il punto sulla trattativa

leggi anche Il Napoli vuole Raspadori: pronta offerta da 30mln

Ma come stanno oggi le cose intorno al futuro di Raspadori? Come confermato dallo stesso Carnevali, l’attaccante classe 2000 è nel mirino del Napoli, che spinge per vestire il ragazzo di azzurro forte anche della volontà dello stesso Raspadarori che ha già trovato un accordo con la società del presidente De Laurentiis. Il Sassuolo, però, al momento fa resistenza e non vorrebbe venderlo: per convincerlo a rimanere, i neroverdi gli proporranno un rinnovo contrattuale con ingaggio più alto e una “promessa” verbale di lasciarlo partire il prossimo anno davanti a una giusta offerta.

Carnevali: “Frattesi-Roma? Siamo fermi. Spero Berardi rimanga”

vedi anche Ecco Scamacca, ma il cognome è… sbagliato!

Carnevali ha fatto il punto anche sulle altre trattative che riguardano i gioielli del Sassuolo: “Per Frattesi c’è stato più di un contatto con la Roma, ma siamo fermi. Noi vogliamo cercare di trattenere questi ragazzi, non possiamo cederne tanti. Berardi? Domenico è il nostro campione, il giocatore più forte che abbiamo, spero tanto che possa rimanere ancora con noi”. Chi invece il Sassuolo l’ha salutato per trasferirsi al West Ham è Scamacca: “Mi dispiace che non sia rimasto in Italia, mi avrebbe fatto piacere vederlo ancora in Serie A. Non è stata una trattativa semplice, è servito tempo, ma è comunque una soddisfazione mandare un ragazzo in Premier League, speriamo che faccia bene”, ha concluso Carnevali.

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *