Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori:tutto pronto per 61esima edizione Coppa Teodori Aci

   Ultimi dettagli per la Coppa Teodori, gara automobilistica che coinvolge tutti i migliori specialisti delle salite, organizzata dall’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo e dal Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno. La presenza confermata nel calendario FIA dall’edizione 2008 ha permesso di vedere sui tornanti ascolani molti piloti stranieri, che si sfideranno per il pubblico che tornerà numeroso quest’anno: la mancanza di limitazioni per gli spettatori è una delle principali notizie che volevano avere gli organizzatori e gli appassionati.
    “Ringraziamo le istituzioni che ci appoggiano e con le quali abbiamo da sempre una positiva collaborazione, non solo in ambito sportivo” ha dichiarato il presidente dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo, Ivo Panichi.
    Il programma dell’evento vedrà la chiusura delle iscrizioni per la Coppa Europa della Montagna alle ore 24 di mercoledi 15 giugno e per le gare nazionali CIVM/TIVM alle ore 24 di lunedi 20 giugno. Venerdi 24 giugno inizierà il weekend vero e proprio della manifestazione con la giornata dedicata alle verifiche: le sportive dalle ore 10:30 alle 19 e le tecniche dalle 10:30 alle 19:30. I motori si accenderanno per lo spettacolo delle prove ufficiali sabato 25 giugno con due salite ad iniziare dalle ore 9, mentre per domenica 26 giugno grande spettacolo con la lotta contro il cronometro da parte degli oltre 200 piloti al via, con la prima manche che inizierà alle ore 9 e la seconda a seguire.
    La Direzione Gara è stata affidata a Fabrizio Bernetti con a fianco il Direttore aggiunto Graziano Basile.
    La lunghezza del percorso di gara è confermata in metri 5031, con 29 postazioni di commissari e altitudine sulla linea di partenza a Colle San Marco (705 metri) e arrivo a San Giacomo (1085 metri), per una pendenza media del 7,55% e la presenza di quattro tornanti. Il pubblico attende la sfida tra il fiorentino Simone Faggioli (Norma) e il trentino Christian Merli (Osella).
    La gara si potrà vedere in diretta TV su Sky 228, sul DTT 402 e sui social, oltre alle dirette su Radio Ascoli in FM e streaming. In avvicinamento alla manifestazione ci saranno anche due trasmissioni dedicate in radio e TV sulle emittenti Radio Ascoli e Vera TV. (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *