Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori: scocca l’ora del “Revival Rally Club Valpantena” per la Scuderia Palladio Historic

Scorre veloce il conto alla rovescia verso la ventesima edizione del Revival Rally Club Valpantena, la gara di regolarità sport diventata un vero e proprio “classico” di fine stagione, che quest’anno torna a disputarsi come da tradizione su due tappe.

All’appello dell’evento che animerà la celebre vallata veronese tra giovedì 10 novembre, giornata delle verifiche, e sabato 12 novembre 2022, hanno risposto anche cinque equipaggi della Scuderia Palladio Historic.
Per Gianluigi Falcone ed Erika Balboni quella in arrivo sarà la gara che deciderà tutta una stagione visto che, con la loro Toyota Celica St185 sono in lizza per la vittoria nel Trofeo Tre Regioni che nel Veronese designerà i vincitori dell’edizione 2022; il duo modenese attualmente si trova al secondo posto assoluto.

A far loro da scudieri vi saranno le due Peugeot 205 Gti di Ezio Franchini e Gabriella Coato e di Daniele Carcereri che ritroverà Federico Danzi sul sedile di destra col quale cercherà di rifarsi della mancata vittoria al Giro dei Monti Savonesi di domenica scorsa 6 novembre, successo sfumato dopo l’applicazione della discriminante visto che – assieme a Claudio Norbiato – aveva concluso pari merito con l’equipaggio decretato poi vincitore.

Al via anche Stefano Adrogna con l’inseparabile Mazda MX-5 dove l’affiancherà Natascia Biancolin ed infine, a completare il quintetto saranno Orazio Franchini e Michele Barabaschi su Triumph TR7.

Dieci le prove di precisione in programma, sei nella prima e le restanti nella seconda tappa; partenza ed arrivo a Grezzana (Verona).

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *