Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori, rally: il vicentino Manuel Sossella è quarto assoluto al Rally Città di Schio

Ci è voluta la recente edizione del Rally Città di Schio per far ritrovare il sorriso a Manuel Sossella al via nuovamente con la Hyundai i20 Rally 2 messa a disposizione da Friùlmotor, in coppia con Gabriele Falzone.

In lizza in un parterre di piloti di ottima caratura, Sossella ha corso una gara dal passo deciso e solo un paio d’inconvenienti l’hanno privato di un podio che era alla sua portata come hanno dimostrato i due scratch firmati a Treschè Conca e nella ripetizione della Santa Caterina.

«Ho finalmente ritrovato il piacere di guidare in gara – racconta un soddisfatto Sossella – e anche se il risultato potrebbe ingannare, sono davvero soddisfatto di come si è chiusa una stagione sportiva che di gioie ne ha regalate ben poche. C’è il rammarico per un paio di eventi che ci hanno privato di quel terzo posto sul podio finale, ampiamente alla nostra portata ma la rottura dell’idroguida nel terzo passaggio a Santa Caterina, oltre ad uno spavento per una innocua divagazione, ci ha portato quel gap in secondi che si è dimostrato decisivo assieme al testacoda in cui siamo incappati nella ripetizione della Pedescala».
«Nonostante tutto – prosegue Sossella – siamo ottimisti per il passo che siamo riusciti a tenere in gara dove abbiamo anche riassaporato quel piacere di essere lì a giocarsela con i migliori oltre a quello di leggerci per due volte in cima alla classifica in due tratti cronometrati; chiudo comunque con una soddisfazione, visto che dovrei aver terminato al secondo posto assoluto nel Trofeo Rally Aci Vicenza».

La gara si è conclusa con la quarta prestazione assoluta, di classe e di gruppo a poco meno di 11 secondi dal terzo classificato, gap maturato quasi totalmente nell’ultima prova speciale.

«In chiusura – aggiunge Sossella – voglio ringraziare una volta di più Friùlmotor per la performante vettura messami a disposizione e per l’assistenza fornita; una gratificazione particolare per il Rally Team New Turbomark nella persona del presidente Beppe Zagami ed infine il ringraziamento ai miei sostenitori che anche quest’anno con la loro passione e vicinanza mi hanno permesso di affrontare delle prestigiose gare al volante di una vettura d’alto livello».  

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *