Viva Italia

Informazione libera e indipendente

MOTORI: La Dorna sbarra la strada a Dovi, “Honda non avrà tre moto per il 2021”

“Non ci sarà nessuna variazione sul tema per il 2021: le moto ufficiali che le case potranno mettere in pista saranno sempre e solo due”. Parole e musica del CEO della Dorna, Carmelo Ezpeleta, che in un’intervista concessa al quotidiano spagnolo As ha voluto sgombrare il campo dagli equivoci su quella che pareva un’autentica rivoluzione in fieri per la MotoGP. Una sentenza che stronca così sul nascere la possibilità dello sbarco di una terza HRC ai blocchi di partenza della nuova stagione, smontando di fatto tutte le voci che volevano Andrea Dovizioso in procinto di firmare con la casa di Tokyo. Mai infatti il forlivese avrebbe accettato l’idea di svolgere un ruolo da tappabuchi in attesa del ritorno di Marc Marquez, le cui condizioni di salute restano sempre avvolte nel mistero, mentre il secondo slot è stato ufficialmente assegnato a Pol Espargaró, con Alex Marquez che passerà al team satellite LCR. “Non avere Dovizioso sarà una perdita” ha poi proseguito il dirigente barcellonese: “Non so se tornerà quest’anno o il prossimo ma non lo considero affatto un pilota in pensione dato che Andrea non ha parlato di ritiro ma di prendersi un anno sabbatico”.

Fonte: teleromagna24.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *