Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori: la crossista armese Marta De Giovanni brilla ai campionati italiani femminili

Un doppio podio e l’11a posizione assoluta: questo il ragguardevole bilancio della armese Marta De Giovanni alla seconda prova dei campionati italiani femminili di motocross, svoltisi sulla pista umbra di Castiglione Del Lago. Per la centaura ponentina, alla guida di un Gas Gas 125 2 tempi, è la miglior prestazione tricolore di sempre in una carriera giovane ma che può vantare un curriculum di tutto rispetto. 

Opposta alle migliori rivali di categoria Marta ha centrato il secondo posto nella categoria 2tempi, alle spalle dell’abruzzese Talucci ed il terzo posto nell’ambito della graduatoria under 17. A livello assoluto è arrivato una prestigiosa undicesima piazza, ad un soffio dalla top ten del motocross nazionale. Così dopo due prove del campionato, che vede in testa Giorgia Montini, la De Giovanni occupa il 15°posto generale, prima tra le crossiste liguri.

La gara di Castiglione, anticipata da forti fenomeni atmosferici, ha vista la portacolori del Moto Club Fuoringiro chiudere la prima manche al 13° posto. In gara2, partita diciannovesima, Marta ha effettuato una coraggiosa rimonta sino alla dodicesima piazza, risultato che, nella media finale dei tempi, le è valso l’undicesimo posto assoluto.  Grande la soddisfazione per la centaura armese ed il suo staff, coordinato sotto il profilo tecnico da Salvatore Barbagallo, il risultato riporta fiducia e convinzione in una giovane atleta messa a dura prova dagli infortuni di inizio stagione.  “Dopo l’infortunio al polso di inizio anno ho passato un brutto periodo – dice Marta De Giovanni – poi mi sono fatta forza, ho ripensato a quanti credono in me ed in particolare alla mia famiglia che da anni mi sostiene con grandi sacrifici. Appena possibile  sono tornata in moto con rinnovata energia e determinazione, sono riuscita a sopportare il dolore ed ho affrontato la gara di italiano con una carica mai provata prima. La strada è ancora lunga – prosegue Marta – sono per la prima volta ad un passo dalla top ten, è l’inizio di un lungo cammino, credo che il lavoro ed anche le critiche siano estremamente utili per perseguire i propri obiettivi”.

Ora la stagione del motocross entra nel vivo. La prossima tappa del campionato italiano è prevista per il prossimo 26 giugno sul tracciato di Castellarano, in provincia di Reggio Emilia ed anche gli appuntamenti del regionale ligure sono alle porte.

Fonte: sanremonews.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *