Viva Italia

Informazione libera e indipendente

MOTORI: Dovizioso termina la carriera in Motogp in anticipo, “La mia avventurà finirà a Misano”

Andrea Dovizioso ha deciso, di comune accordo con la scuderia Yahama, di ritirarsi dalla Motogp dopo il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano Adriatico in programma il prossimo 4 settembre. “Nel 2012 – ricorda il Dovi tramite una nota ufficiale – l’esperienza con la casa di Iwata in Motogp era stata per me molto positiva e da allora ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto, prima o poi, avere un contratto ufficiale con Yamaha. Si è presentata questa possibilità, per la verità in un modo un po’ rocambolesco, durante il 2021: ho deciso di provarci perché credevo molto in questo progetto e nella possibilità di fare bene. Purtroppo, in questi anni la MotoGP è cambiata profondamente, la situazione è molto differente da allora: non mi sono mai trovato bene con la moto e non sono riuscito a sfruttarne al meglio il potenziale, nonostante il prezioso e continuo aiuto da parte della squadra e di tutta la Yamaha. I risultati sono stati negativi, ma al di là di questo, la ritengo comunque un’esperienza di vita molto importante: quando ci sono così tante difficoltà, bisogna avere l’abilità di gestire al meglio la situazione e le proprie emozioni. Non abbiamo raggiunto gli obiettivi sperati, ma il confronto con i tecnici Yamaha e con quelli della mia squadra è sempre stato positivo e costruttivo, sia per loro sia per me. Il rapporto è rimasto leale e professionalmente interessante anche nei momenti più critici: non era così scontato che succedesse. Per tutto questo e per il loro supporto, ringrazio Yamaha, la mia squadra RNF racing, WithU e gli altri sponsor coinvolti nel progetto. Non è andata come speravamo, ma è stato giusto provarci. La mia avventura finirà a Misano – conbclude – ma il rapporto con tutte le persone coinvolte in questa sfida rimarrà intatto per sempre. Grazie a tutti”. Il forlimpopolese saluterà quindi tutto il Motomondiale con 6 Gp d’ancitipo, avendo ancora però da disputarne tre: Silverstone, Spielberg e appunto Misano Adriatico.

Fonte: teleromagna24.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *