Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori: “Cultura online” di Asi diventa un palinsesto in diretta streaming. Il primo appuntamento con Paolo Pininfarina – PRIMAPRESS.IT

Motori: "Cultura online" di Asi diventa un palinsesto in diretta streaming. Il primo appuntamento con Paolo Pininfarina

(PRIMAPRESS) – TORINO – Cultura Online dell’Automotoclub Storico Italiano diventa “Live”. Un format di incontri in diretta streaming che si terranno il giovedì sera alle ore 21.00, in contemporanea sul sito asifed.it, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’ASI.
Il primo appuntamento è in programma giovedì 4 marzo con il tema “Dal tondo al quadrato: la rivoluzione del ‘68”: interverranno Paolo Pininfarina ed il professor Massimo Grandi per illustrare la grande svolta stilistica avvenuta tra gli anni ’60 e ’70 del 1900. Il palinsesto proseguirà l’11 marzo con i consigli di utilizzo, restauro e manutenzione dei modelli “youngtimer” marchiati Alfa Romeo e Ducati, divulgati da altri componenti della Commissione Cultura ASI, Giovanni Groppi e Giovanni Ferrara; giovedì 18 marzo sarà celebrato il centenario della Moto Guzzi con i contributi di Luca Manneschi (presidente della Commissione Cultura ASI) e del grande esperto e collezionista Benito Battilani; giovedì 25 marzo si parlerà di tecnica esplorando i segreti della Lancia Lambda con l’ingegner Lorenzo Morello.
Anche il palinsesto di aprile è già stabilito, ad iniziare da giovedì 1 con il tema a due ruote “Guerra e pace: le moto in divisa al servizio dei cittadini” (Luciano Sadini e Luca Manneschi); l’8 aprile si proseguirà con “La cultura del restauro” (Lorenzo Morello, Giuseppe Genchi e Davide Lorenzone), il 15 aprile con “Design d’autore: la O di Giotto… Bizzarrini” (Massimo Grandi), il 22 con “Le nuove frontiere del restauro” (Giovanni Groppi, Giuseppe Genchi e Massimo Clarke), il 29 con “Ferrari ’90: meno cilindri, più Schumacher” (Luca Marmorini). – (PRIMAPRESS)

Fonte: primapress.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *