Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori, campionato mondiale in Spagna

Fine settimana amaro per il navigatore prignanese Paolo Ceci in gara nella quarta tappa del Campionato Mondiale Baja in Spagna a bordo di un buggy al fianco del pilota Kees Koolen. Il duo della squadra ufficiale Can Am, partito bene sin dalla prima tappa, ha terminato la Baja Aragon in trentottesima posizione assoluta a causa di una rottura meccanica nelle battute finali della gara. “Peccato per questa rottura – ha spiegato Ceci – ma siamo riusciti comunque a terminare la competizione ed a incamerare punti per il campionato che rimane il nostro obiettivo”. Trasferta Croata positiva per il team di Nonantola G_Motorsport che ha partecipato al quarto appuntamento della Formula X Racing Weekend sul circuito di Grobnik – Rijeka. Nelle gare di sabato la scuderia modenese è riuscita a conquistare la vittoria sia nella categoria FX Pro, col pilota Salvatore Liotti, sia nella classe FX2 con Francesco Galli. Buone notizie anche dal Mugello nell’ambito del Trofeo Mini in cui il geminiano Tommaso Roveda si è messo in luce in entrambe le gare. Il giovane modenese, infatti, ha conquistato un buon secondo posto fra le vetture Mini Cooper nella classe Lite in gara 1, mentre in gara 2 si è dovuto privare del secondo gradino del podio, con retrocessione al quarto, a causa di una penalità. Soddisfazione all’ombra del Colosseo per la scuderia di Formigine GB Motors che al Rally di Roma ha visto la propria Hyundai, affidata ad Antonio Rusce e Giulia Paganoni, conquistare il terzo posto nel Campionato Italiano Rally Promozione e chiudere in quarta posizione nella classifica del Campionato Italiano Rally.

Giampaolo Grimaldi

Fonte: ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *