Viva Italia

Informazione libera e indipendente

MOTORI – Blizz Primatist: ritorno al Mauto – Il Mercoledi

Pubblicato il

MOTORI – Blizz Primatist: ritorno al Mauto

MONCALIERI – Dove tutto ebbe inizio, dove l’idea vide il suo primo albore davanti al pubblico, dove il mondo del motore ha uno dei suoi templi più ambiti. A distanza di due anni dalla sua presentazione al Mauto, il museo dell’automobile di Torino, Blizz Primatist ha centrato l’obbiettivo stabilendo, presso il Nardò Technical Center, ben sette record mondiali di percorrenza per veicoli elettrici, e ora dopo tutto questo torna nella struttura di corso Unità d’Italia per parlare ancora di sé, questa volta in quell’atmosfera rilassata tipica di chi è arrivato alla meta, come un gioviale incontro tra amici insomma ma non per glorificarsi, bensì per raccontare un’avventura nata a Moncalieri e arrivata ai vertici planetari del settore. Sarà così il pomeriggio-serata del prossimo 23 novembre, a partire dalle 17.30 appunto negli spazi del Mauto: un appuntamento che si dipanerà tra spettacolari filmati e le testimonianze dei protagonisti. “Rivivremo insieme le fasi che hanno preceduto i tentativi ufficiali e soprattutto l’atmosfera che ha caratterizzato quei giorni indimenticabili – spiega Gianmaria Aghem, il driver moncalierese a cui si deve l’idea e che ha personalmente guidato il bolide durante i test per conseguire il record – ma parleremo anche del crescente interesse legato alla ricerca sperimentale, delle aziende che hanno apportato la loro qualificata esperienza e degli ambiziosi programmi futuri. Al termine seguirà il botta e risposta con il pubblico ed un rinfresco con i protagonisti e gli sponsor dell’avventura”.

All’incontro interverranno: Luca Gastaldi nella veste di presentatore moderatore; Federico Micca Podium, ingegnere di pista; Carlo Putetto della Carbonteam; Silvio Emanuel, assistente e meccanico. E ovviamente ci sarà lui, Gianmaria Aghem, committente e coordinatore del progetto, oltre che pilota. Insieme a lui saranno inoltre presenti alcuni personaggi legati all’automobilismo sportivo.

Programma: ore 17.30 – 18.00: accesso al Museo (Green Pass OBBLIGATORIO) ore 18-19: proiezione filmati, commento protagonisti, testimonianze ore 19-19.15: Q&A, 19.15-20.30 esposizione del prototipo e rinfresco.

Evento gratuito, registrazione obbligatoria, posti limitati.

Fonte: ilmercoledi.news

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *