Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori: alla scoperta delle auto hi-tech migliori del momento


L’avvento della tecnologia ha radicalmente mutato il settore dell’automotive: oggi le vetture sono in grado di fare cose che fino a qualche anno fa era possibile soltanto immaginare.

La maggior parte delle auto di nuova produzione, infatti, è oggi dotata di sistemi integrati di tecnologia avanzata che garantiscono maggiore comfort e sicurezza alla guida.


auto hi-tech

Con l’evolversi del settore, è cresciuta anche l’interesse dei guidatori nell’acquistare vetture sempre più performanti e all’altezza delle innovazioni raggiunte nel campo hi-tech. Per questo, sul mercato sono disponibili molteplici auto hi-tech tra le quali scegliere. Per trovare il modello che fa al caso proprio al giorno d’oggi è possibile affidarsi anche alla rete, grazie ai portali online specializzati nella vendita di auto.

Ne rappresenta un esempio il sito ufficiale di Miacar.it, e-commerce di riferimento del settore che mette a disposizione auto nuove, usate e a km 0, dov’è possibile trovare un’ampia selezione di veicoli dotati delle migliori tecnologie attualmente disponibili.

Sistemi ADAS ed Infotainment: le innovazioni tecnologiche del momento

Tra le tecnologie più interessanti di cui sono dotate le autovetture di oggi, troviamo senza dubbio i sistemi di sicurezza ADAS (Advanced Driver Assistance Systems): si tratta di dispositivi innovativi che vengono implementati nei veicoli per aumentarne il livello di sicurezza.

Più precisamente, un software integrato nel computer di bordo comunica con una serie di sensori installati nell’autovettura al fine di assistere il guidatore in situazioni di emergenza ed evitare che si possano verificare eventi rischiosi – come collisioni – per l’incolumità del medesimo, dei passeggeri ma anche di tutti coloro che si trovano in genere sulla strada, come ciclisti e pedoni.

Rientra nella categoria dei sistemi ADAS anche la frenata automatica di emergenza, una tecnologia che frena il veicolo quando viene rilevata una distanza non adeguata rispetto ad auto o pedoni.

Può essere annoverato nell’elenco il monitoraggio degli angoli ciechi, dove telecamere e sensori segnalano al conducente il passaggio di pedoni o ciclisti in corrispondenza dei punti coperti dagli elementi strutturali della macchina. Spazio anche al rilevatore della stanchezza del conducente, tra le tecnologie più sofisticate in grado di verificare l’attenzione del guidatore con appositi sensori ed eventualmente inviare segnali acustici e il mantenimento della corsia di marcia, che reindirizza in maniera costante il veicolo all’interno delle linee anche in caso di curve. Infine, merita una menzione il cruise control adattivo, che regola in completa autonomia la velocità di crociera garantendo la giusta distanza di sicurezza.

Altrettanto interessanti, poi, sono i sistemi di infotainment ossia dispositivi multimediali implementati nel veicolo che, grazie ad una connettività a tutto tondo mediante bluetooth o Hotspot, forniscono informazioni ed intrattenimento al conducente ed ai passeggeri senza recare alcuna distrazione per chi è alla guida.

Auto hi-tech: le più interessanti attualmente sul mercato

Sono tante le autovetture prodotte di recente che garantiscono un sistema tecnologico all’avanguardia al conducente e che meritano di essere prese in considerazione in fase di acquisto.

La Kia Niro è una di queste: si tratta di un modello che presenta un sistema dotato di dispositivi hi-tech grazie ai quali controllare la navigazione, la potenza ed anche tutto l’intrattenimento a bordo.

Anche la Skoda Kodiaq non è da meno: pur non avendo un sistema particolarmente innovativo rispetto agli altri modelli, si tratta comunque di una vettura che risalta fra le altre per la sua completezza in termini di dotazioni tecnologiche.

Si aggiunge alla lista la Volvo s90: berlina che rappresenta la perfetta combinazione tra eleganza e tecnologia, dotata di sistemi come, ad esempio, il “Large Animal Detection” e il “City Safety” che rilevano in anticipo rispettivamente la presenza di animali, veicoli nonché ciclisti e pedoni attivando – indipendentemente dalla velocità con cui si transita – la frenata di emergenza.

Degna di nota anche la Toyota CH-R: oltre ad essere un’autovettura con motore ibrido, presenta sistemi di intelligenza artificiale particolarmente utili, come i fari abbaglianti intelligenti, capaci di adattare il grado di illuminazione alla situazione di guida e di escludere dal fascio di luce le vetture incrociate.


Fonte: mondotechblog.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *