Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motori accesi in casa Biella Motor Team, tutto pronto per la gara di casa

Non si è ancora esaurito l’entusiasmo per i risultati ottenuti al Rally Lana Storico che la scuderia Biella Motor Team è già pronta a ben figurare nella seconda gara di casa, il rally riservato alle auto moderne che andrà in scena tra sabato 10 e domenica 11 luglio.

Il 34° RallyLANA è il terzo dei cinque appuntamenti della Coppa ACI Sport di Zona 1 e si presenta con il massimo coefficiente di punteggio, fissato a 1,5. Dopo le operazioni di verifica per vetture ed equipaggi la prima auto scatterà da piazza Martiri della Libertà a Biella alle 17 di sabato 10: la luce del giorno accompagnerà la prima delle tre prove speciali in programma, mentre le altre due godranno del fascino della notte, con i fasci di luce dei fari supplementari che tagliano il buio. I concorrenti affronteranno due passaggi sulla modificata prova “Tracciolino”, in mezzo la classica “Oropa” sulla strada che da Biella porta al Santuario mariano. Il programma di domenica 11 sarà invece concentrato sui tre passaggi sulla nuova prova “Caprile” che riprende alcuni tratti di un’altra PS storica della gara, quella di Ailoche. Arrivo a Biella dalle 18. Il navigatore Paolo Ferraris avrà l’opportunità di correre su una potente Ford Fiesta WRC ex Jari-Matti Latvala dettando le note al biellese Maurizio Stasia.

Invece la classe regina dei rally nazionali, la R5, vede la presenza della Volkswagen Polo GTI di Massimo Lombardi e Fabrizia Bianchetti. Dovranno vedersela con i compagni di colori Ivo Frattini e Luca Ferraris che hanno optato per una Ford Fiesta. Dopo vent’anni d’assenza torna il pilota Silvio Bertacco: ha scelto di essere al via in classe A6 con una Peugeot 106 Rallye che dividerà con Paola Moia. La N2 vede la Peugeot 106 Rallye di Samuele Benetasso e Martina Decadenti mentre in A0 troviamo Alessandro Rappoldi che detta le note a Giovanni Bausano sulla pepata Fiat Seicento Sporting.

Altro navigatore al via è Andrea Viola che correrà al fianco di Manuel Cerutti su una Renault Clio RS di classe N3. In classe N1 la scuderia presieduta da Mattia Vescovo presenta Alessandro Colombo e Alberto Galli con una Peugeot 106 Rallye. In Racing Start 1.6 Riccardo Mosca ed Anna Di Massa ci riprovano con la Renault Twingo mentre nella Racing Start TB1.6 Plus Nicolò Bertella leggerà le note a Massimiliano Gilardetti su una Mini Cooper S. In classe R1 ci sono, con una Suzuki Swift, Andrea Bertoli ed Edoardo Bertella.

Comunicato stampa g. c.

Fonte: newsbiella.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *