Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Motomondiale, a Brno si parla italiano: vincono Foggia e Bastianini

Aspettando la classe regina, si parla italiano a Brno. Enea Bastianini trionfa nel Gran Premio della Repubblica Ceca di Moto2 e ottiene la seconda vittoria consecutiva. L’italiano del team Italtrans adesso si ritrova in vetta alla classifica piloti a quota 73, scavalcando Nagashima oggi soltanto undicesimo. Alle spalle del pilota di Rimini in sella alla Kalex si piazza il britannico Sam Lowes (Kalex) che centra il secondo posto, sul terzo gradino del podio c’è l’americano Joe Roberts, anche lui su Kalex. Quarto posto per Luca Marini dello Sky Racing Team V46 (adesso secondo in classifica piloti), mentre il compagno di team Marco Bezzecchi giunge al traguardo in sesta posizione. Lontani dalla top-10, invece, Nicolò Bulega e Fabio Di Giannantonio.

Dennis Foggia, in sella alla Honda del team Leopard, trionfa invece per la prima volta in Moto3, piazzandosi davanti al leader del Mondiale Albert Arenas (KTM) e al giapponese Ai Ogura (Honda), che completa il podio al termine della gara di Brno. Raul Fernandez, scattato dalla pole dopo aver monopolizzato l’intero weekend, chiude al sesto posto. Cadute per Tatsuki Suzuki, che aveva vinto in Andalusia ed era secondo nella classifica piloti, e per Jaume Masia mentre si trovava in lotta per la vittoria. In top-10 anche altri quattro italiani, vale a dire Nicolò Antonelli quarto, Tony Arbolino ottavo, quindi Romano Fenati e Stefano Nepa.

Fonte: raisport.rai.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *