Viva Italia

Informazione libera e indipendente

MotoGP, Ducati: Bagnaia al Mugello con i favori del pronostico

Pecco Bagnaia arriva al Mugello coi favori del pronostico, anche se il Gran Premio d’Italia non sarà certo una passeggiata. Qui le Ducati hanno vinto le ultime tre edizioni perché questo tracciato si sposa benissimo con le caratteristiche della sua Desmosedici, A cominciare dal motore che sul lungo rettilineo d’arrivo può sfruttare tutta la sua potenza che alla velocissima staccata della San Donato può favorire punte da record. Nel 2019 Andrea Dovizioso raggiunse i 356,7 km orari, velocità finora ineguagliata e che le Yamaha di Quartararo e Vinales, gli avversari diretti del piemontese in classifica, non sembrano certo in grado di raggiungere. Ma Bagnaia dovrà guardarsi soprattutto dalla concorrenza interna, vale a dire Jack Miller, vincitore delle ultime due gare, e Joan Zarco, già tre volte a podio quest’anno. Sui curvoni del circuito toscano Pecco dovrà inoltre stare attento alle Honda e alle KTM, piuttosto veloci, e a tutti quelli che sanno sfruttare bene le qualità della propria moto come il francese della Yamaha che due anni fa, qui, riuscì a partire in prima fila, di fianco a Marquez, uno da temere sempre, anche se ancora alla ricerca dalla sua forma migliore.

Fonte: sport.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *