Viva Italia

Informazione libera e indipendente

MotoGP, A.Espargarò regala la FP1 all’Aprilia: Morbidelli manda due motori in fumo

15:37 – Termina qui la nostra cronaca LIVE della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Doha, grazie per averla seguita con noi. L’appuntamento con la seconda LIVE di giornata è per le 19:00, quando scatterà la seconda sessione di libere ed anche la nostra diretta. Stay Tuned!

15:30 – La prima sessione di libere del secondo round MotoGP 2021 si è dunque chiusa sotto il segno dell’Aprilia, con Aleix Espargarò in grado di portare la moto di Noale in vetta alla classifica avendo la meglio su Alex Rins e Maverick Vinales. Ad aprire la seconda fila virtuale c’è Jorge Martin , rookie in sella alla Ducati del Team Pramac ed oggi particolarmente incisivo. 

Alle sue spalle uno sfortunatissimo Franco Morbidelli, che ha avuto due problemi tecnici gravi al motore delle sue M1 ed è stato costretto ad effettuare pochi giri in pista oggi. Una buona notizia è invece arrivata da Danilo Petrucci, sesto con la KTM del Tech3 e primo pilota in clssifica in sella alla Rc16. Dopo il deludente inizio della scorsa settimana, ci voleva una partenza del genere in questo weekend di gara per il pilota italiano.

Fabio Quartararo è 7° davanti a Mir e Stefan Bradl, primo pilota Honda in classifica e proprio davanti a Taka Nakagami. Luca Marini chiude in 11a posizione su Pol Espargarò, che sta ancora faticando ad interpretare perfettamente la RCV213, ma almeno ha chiuso davanti ad Alex Marquez, che di esperienza su questa moto ne ha tanta in più.

Enea Bastianini ha concluso in 14a posizione la FP1, mentre per trovare Valentino Rossi si deve scendere fino alla 17a piazza. Anche Pecco Bagnaia è abbastanza arretrato, con appena una 20a posizione al proprio attivo. Le tre Ducati GP21 sono tutte abbastanza arretrate in effetti, con Miller 18° e Zarco 22° e ultimo, dopo essere anche caduto ad inizio turno. 

15:27 – Aleix Espargarò conquista il miglior tempo in questa FP1 a Losail. Ecco la classifica

15:25 – Ecco le immagini del secondo problema al motore per Franco Morbidelli.

15:23 – Bel balzo in avanti per Jorge Martin, che sale al terzo posto davanti a Morbidelli e Petrucci. Finale di fuoco a Losail per questa prima sessione di libere. Adesso Aleix Espargarò ha risposto a Vinales prendendosi di nuovo la testa della classifica. 

15:22 – Aleix Espargarò aumenta il ritmo e si piazza in prima posizione, prima di essere superato dopo pochi secondi da Maverick Vinales. Tanti caschi rossi, tutti i piloti stanno tentando il time attack nel finale di stagione. 

15:20 – E’ stranamente lontano in classifica Jack Miller, che in sella alla sua Ducati Factory occupa la 20a posizione davanti a Zarco e Savadori. Anche Bagnaia è abbastanza lento, visto che al momento è appena 18° davanti a Marini. Il miglior pilota Ducati in classifica fino ad ora è Jorge Marti, 12°.

15:18 – Incredibile che proprio il pilota più veloce in pista sia quello che ha già accusato due problemi tecnici durante la sessione. Vinales intanto lo scalza dalla prima posizione. Due Yamaha davanti a tutti in questo momento. 

15:16 – Va in fumo un altro motore per Franco Morbidelli. Situazione davvero complicata in questo momento per il pilota italiano, che sta riportando ai box anche questa seconda moto. 

15:14 – Questa la classifica in questa fase, con Morbidelli che comanda le operazioni. Morbidelli ha un altro problema al motore, si sta fermando lungo la pista. 

15:12 – Morbidelli si riscatta subito dopo i due problemi che l’hanno rallentato nelle fasi iniziali. Franco sale in vetta alla classifica, scalzando Petrucci. Adesso in 5a posizione c’è Stefan Bradl, davanti a Nakagami ed alla coppia di Yamaha ufficiali formata da Quartararo e Vinales. Valentino Rossi è 13° in questa fase. 

15:10 – Petrucci è stato molto bravo a sfruttare il traino offerto da Pol Espargarò, che in sella alla sua Honda al momento è solo 15°.

15:07 – Grande prestazioni di Danilo Petrucci, che piazza la sua KTM davanti a tutti! FInalmente una bella prestazione del pilota italiano in sella alla RC16. Petrux davanti ad Aleix Espargarò e Alex Rins. 

15:05 – Ecco il video del lungo in staccata di Morbidelli.

15:02 – Altri problemi per Morbidelli, che ha un problema in staccata e va lungo alla staccata della prima curva. L’italiano rientra subito ai box, questa FP1 sta diventando un vero calvario per il pilota Petronas. 

14:59 – Si fa vedere abbastanza avanti in classifica la KTM con Miguel Oliveira. La moto austriaca è stata senza dubbio la grande delusione della prima tappa di Losail, perché in tanti si aspettavano di trovarla al top vista la costante crescita mostrata tra il 2019 ed il 2020. 

14:57 – Rientra in pista Franco Morbidelli, dopo aver lasciato nei box la M1 che aveva problemi al motore. Non è l’inizio di stagione che si aspettava. 

14:55 – Ecco la classifica quando sono trascorsi circa 15 minuti dall’inizio di questa FP1 a Losail. L’Aprilia resta al comando, davanti a Nakagami e Rins. 

14:53 – Caduta per Johann Zarco, che esattamente come accaduto nella FP1 della scorsa settimana, perde l’anteriore della sua Ducati e cade senza conseguenze. 

14:51 – Rientra ai box Morbidelli, che salirà subito sulla seconda moto. Intanto resta leader Aleix Espargarò, mentre alle sue spalle ci sono Rins e Quartararo. 4° il campione Mir, su Jorge Martin e Morbidelli. Ma arriva Vinales e sale subito al 4° posto. 

14:49 – Niente da fare, Morbidelli fermo lungo la pista. Problemi al motore della sua M1. Ecco il video della fumata di prima. 

14:47 – Aleix Espargarò si prende la prima posizione iniziando a forzare il ritmo. Intanto la Yamaha M1 di Morbidelli ha lasciato una lunga scia di fumo, che si è poi esaurita da sola. L’italiano è rimasto in pista, quindi non sembra ci siano problemi. 

14:44 – Arrivano i primi riferimenti con Valentino Rossi che si prende subito il miglior tempo. L’italiano deve riscattare una gara non esaltante domenica. Alle sue spalle i due pioti Suzuki, ma i tempi sono ancora lontani dai riferimenti attesi. 

14:42 – Tanti gli occhi puntati sull’Aprilia RS-GP, che grazie ad Aleix Espargarò ha chiuso in una magnifica 7a posizione la prima gara della stagione. A rendere ulteriormente prestigioso questo risultato il distacco incassato dallo spagnolo rispetto a Vinales, inferiore ai 6 secondi. Il miglior risultato per Aprilia dal rientro in MotoGP.

14:41 – Semaforo verde, scatta la FP1. Tutti i piloti subito in pista.

14:40 – Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Doha, sullo stesso tracciato di Losail che ha ospitato la prima tappa della stagione 2021. La sessione sta per scattare, piloti pronti nei box. 

Sul tracciato di Losail oggi scatta il secondo round della stagione MotoGP 2021. Maverick Vinales ha conquistato domenica scorsa una vittoria cristallina, dimostrando tutta la crescita della Yamaha M1 in questa stagione. Ma di certo i rivali non sono stati a guardare e soprattutto i piloti Ducati, i grandi sconfitti della prima tappa, cercheranno un’affermazione quasi fondamentale su una pista amica quale è Losail per la Desmosedici. 

Pecco Bagnaia, Jack Miller ed anche Johann Zarco punteranno senza mezzi termini a vincere, facendo magari tesoro di quanto imparato nel corso della prima tappa della stagione. Ci saranno poi da tenere d’occhio i due piloti Suzuki, con Joan Mir che si è reso protagonista di un finale infuocato domenica, con un podio sfuggito solo negli ultimissimi metri di gara a favore di Zarco e Bagnaia. 

Anche Honda, KTM e Aprilia hanno tantissime aspettative su questa seconda tappa in Qatar. La Casa di Tokyo spera di trovare un Pol Espargarò aggiormente a proprio agio in sella alla RCV213 e magari in gradi di lottare per la top five, mentre la KTM spera di ribalstare una situazione onestamente molto complicata da comprendere. A fine 2020 la RC16 sembrava la moto più in forma del lotto, mentre domenica è apparsa quella maggiormente in difficoltà. Aprilia invece è stata la grande sorpresa di questo inizio 2021, con un settimo posto meritatissimo conquistato da Aleix Espargarò. La Casa di Noale ha fatto uno step in avanti enorme rispetto alla passata stagione ed una seconda tappa corsa sugli stessi livelli della prima confermerebbe quanto di buono si è visto fino a questo momento. 

La FP1 a Losail scatterà alle 14:40, così come la nostra cronaca LIVE della sessione. Stay Tuned!

Fonte: gpone.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *