Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Monfalcone, il mare nel segno dello sport

Inaugurata a Monfalcone la stagione balneare del litorale di Marina Julia e di Marina Nova.

“La città di Monfalcone – ha affermato la sindaca Anna Maria Cisint, alla presenza dell’assessore regionale Sebastiano Callari e di altre autorità, dei concessionari, dei responsabili delle attività di kitesurf e di windsurf per il progetto turistico “Marina Julia Windspot”, della Compagnia del Carro – ha ampliato la propria offerta turistica facendo leva su un progetto di promozione del territorio che ha posizionato Marina Julia quale destinazione del turismo degli sport del vento e del mare: una strategia in linea con uno sviluppo orientato alla nautica e alla crescita di iniziative imprenditoriali e commerciali innovative”.

La spiaggia di Marina Julia, cui si accede liberamente, è attrezzata con bar, chioschi, ombrelloni, sdraio, docce e cabine, servizi igienici, area relax, deposito attrezzatura, salvataggio ed è dotata di un’area di beach volley e di un parco giochi per bambini.

Completa l’offerta la spiaggia per cani, dotata di ombrelloni, igloo e di aree recintate private.

Marina Nova, la spiaggia storica dei monfalconesi, dalle caratteristiche diverse e con le acque più profonde, ha riaperto al pubblico lo scorso anno come spiaggia libera con servizi grazie ai fondi erogati dalla Protezione Civile per il ripascimento effettuato dal Comune di Monfalcone.

Fra le iniziative programmate si potranno ammirare artisti di strada di livello internazionale, un caleidoscopico Ferragosto tra luci, musica ed effetti speciali, momenti culturali dedicati ai più piccoli, tornei sportivi e serate di musica da vivo, serate a tema con degustazioni, aperitivo con dj set, serate con musica dal vivo e altri eventi in via di definizione.

La “Spiaggia di Pippo” proporrà educazione cinofila con istruttore per i clienti dello stabilimento e giornate dimostrative di salvamento in acqua con istruttore. Non mancheranno attrazioni e spettacoli anche a Marina Nova.

Fra le novità per questa stagione balneare, la proposta di beach fitness e beach soccer, l’allestimento sulla sabbia di una palestra di roccia per arrampicata in massima sicurezza, dedicata a bambini e adulti, un percorso calisthenic per offrire una palestra all’aperto. Confermati inoltre il Marina Julia Summer Festival, con una programmazione simile a quella della scorsa stagione, e la presenza degli stewart per dare informazioni ai bagnanti e ai turisti. Da ricordare infine l’avvio del progetto Smart Green Village, in collaborazione con Hera, per fare di Marina Julia il primo esempio in Italia di una località turistica ecosostenibile, grazie a una competa riqualificazione energetica

Marina Julia è promossa dal brand “Marina Julia Windspot” del Comune di Monfalcone in collaborazione con PromoTurismoFVG (www.marinajuliawindspot.it).

I corridoi di lancio nel bacino di Panzano a disposizione di tutti gli sportivi favoriscono l’uscita in uno tra gli spot fra i migliori del medio-alto Adriatico, noto anche per il “Marina Julia Wind Festival”, veleggiata di kitesurf e windsurf di fine estate e inizio autunno.

Il vento termico, con la sua costanza e intensità compresa tra i 12 e i 20 kts, offre in ogni stagione le migliori condizioni per la pratica del kitesurf, del windsurf e degli altri sport della vela. La bora, particolarmente amata dai rider di ogni livello, qui raggiunge facilmente 20-25 kts (e a volte anche 40+ kts) e soffiando in direzione “side-on” garantisce massima sicurezza.

Con basso fondale sabbioso e acqua piatta verso ovest, che degrada rapidamente verso est, consentendo ai praticanti di usare anche i foil, soprattutto tra aprile e giugno, quando le giornate soleggiate offrono un buon vento termico.

Per quanto riguarda il kitesurf, la zona di decollo e di atterraggio è caratterizzata da prato e ghiaia, ed è dotata di un ampio e sicuro parcheggio antistante la spiaggia. Il corridoio d’uscita – dato in uso dal Comune di Monfalcone a KiteLife, che lo attiva con vento previsto superiore ai 10 kts – è a disposizione gratuita di tutti i kiter, sia professionisti di Air Style, Big Air e di Hydrofoiling che kiter meno esperti, nel rispetto dei regolamenti e delle necessarie assicurazioni verso terzi. Una zona relax e alcuni servizi completano la “kite area”, dove è possibile fare kitesurf dodici mesi l’anno.

Per il windsurf e gli altri sport della vela, l’A.V. Windsurfing Marina Julia mette a disposizione una sede completamente attrezzata (anche per il rimessaggio) e un corridoio di lancio dedicato.

Con una squadra pre-agonistica e agonistica, Windsurfing Marina Julia organizza varie manifestazioni sportive e collabora con altre federazioni per gare di canoa, nuoto e canottaggio. Fra i prossimi eventi: raduno wind foil per giovani (2-4 giugno), Trofeo Lipizer (5-6 giugno), gare di SUP.

Nell’occasione è stata presentata anche la terza edizione di Promomare, la Festa del Mare di Monfalcone: clicca qui per tutti gli approfondimenti

Fonte: imagazine.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *