Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Modena, auto-pirata investe donna in bici e non si ferma: morta 52enne

di Alessandro Fulloni

È successo all’una. La vettura forse avrebbe sbandato. Al vaglio le immagini delle telecamere della zona e per rintracciare chi era alla guida. Indaga la Locale

Una donna di 52 anni di origine serba ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica a Modena, intorno all’una, in un incidente stradale avvenuto lung la via Vignolese. Secondo gli accertamenti, la donna sarebbe stata investita da un’auto mentre procedeva sulla sua bicicletta. La vettura — una volta che ha travolto la vittima — ha continuato la sua marcia. Non è escluso che l’auto abbia centrato la ciclista dopo avere sbandato. Sono vaglio le immagini delle telecamere della zona e per rintracciare chi era alla guida al momento dell’investimento potrebbero essere determinanti i frammenti dell’auto trovati sul posto. Oltre al 118, è intervenuta la Polizia Locale.

Mamma di due figli

La vittima abitava in zona insieme a due figli. La salma della donna è stata portata alla Medicina Legale del Policlinico della città emiliana. Dei fatti è stata informata la Procura. In zona sono presenti numerose telecamere: questo potrebbe aiutare a rintracciare il pirata che ha investito la 52enne in sella alla sua bicicletta. L’ipotesi è che l’auto abbia sbandato travolgendola, in ogni caso non ha prestato soccorso. In quel momento pioveva.

14 novembre 2021 (modifica il 14 novembre 2021 | 14:23)

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *